i 50 di Andre Agassi

Agassi compie 50 anni. Una vita vissuta Open

I 50 anni di un grande rivoluzionario del tennis e un'icona generazionale. Buon compleanno Agassi noi ti ricordiamo grazia al libro OPEN
Agassi - Open

Andre Agassi compie 50 anni. Nacque a Las Vegas il 29 aprile del 1970. L’ex campione statunitense di tennis è stato un autentico personaggio dentro e fuori dal campo. E’ autore di una delle autobiografie più belle della letteratura sportiva di sempre: OPEN.

 

 

 

Leggere OPEN (Einaudi, 2011),  è il miglior regalo che si può fare ad Agassi, ma soprattutto a sé stessi se si vuole comprendere la vera vita di questo personaggio. Un libro da leggere grazie al grande lavoro di scrittura di  J. R. Moehringer, uno dei più grandi storyteller mondiale, giornalista e scrittore statunitense, che ha curato il racconto biografico di Agassi.  J. R. Moehringer è corrispondente del Los Angeles Times, ed è vincitore del premio Pulitzer nel 2000 per il suo eccezionale ritratto di Gee’s Bend, una cittadina fluviale dell’Alabama. Il libro è stato pubblicato in Italia con il titolo Oltre il fiume (Piemme, 2014). Lo stesso autore ha scritto altri libri da leggere: Il bar delle grandi speranze (Piemme, 2005), Pieno Giorno (Piemme, 2012), Il Campione è tornato (Piemme, 2015)

Agassi, il rivoluzionario del tennis

Tornando ad Agassi è stato un’icona del tennis e dello sport mondiale grazie a ben 60 titoli ATP (tra cui 8 tornei del Grande Slam). Agassi è stato genio e sregolatezza. Ha stravolto il conformismo del tennis grazie ai look stravaganti, e alle follie in campo e fuori. Ha avuto una dura infanzia e una profonda crisi umana e sportiva a fine anni ’90. Poi, al termine del matrimonio con Brooke Shields, Agassi troverà la stabilità grazie anche alla moglie e amore della vita Steffi Graf.

Per comprendere la sua vita basta immergersi nelle circa 500 pagine di Open, in cui il talento di J. R. Moehringer si fonde con l’incredibile storia di Agassi. Open in fondo è una lunga seduta di psicoanalisi in cui Agassi racconta i lati più intimi della sua vita. Emerge il lato umano del campione. Un libro in cui il grande campione regala un profilo di sofferenza umana unico e sconvolgente.

Open non è la solita celebrazione di una star, ma la storia di vita di un ragazzo infelice che vive con odio il suo ruolo di stella del tennis. Il ritratto di un giovane masochista che fa del tutto per distruggere la sua carriera sportiva, fino a quando non incontra l’amore di Steffi Graf, che lo aiuta a diventare una stella planetaria.

© Riproduzione Riservata
Commenti