ARTE - L'arte in cucina

”Soup Opera”, cucinare a regola d’arte

Domani sera alla Galleria Officine dell'Immagine di Milano, ci sarà lo show cooking ''Soup Opera. In cucina con l’artista'', in occasione della personale di Tamara Ferioli (Legnano, 1982), in programma fino al 22 novembre...

In occasione della personale di Tamara Ferioli, ”Heimaey”, alle Officine dell’Immagine di Milano, domani sera Paola Buzzini e l’artista cucineranno un piatto ispirato alle opere esposte, nell’ambito del progetto Soup Opera

MILANO – Domani sera alla Galleria Officine dell’Immagine di Milano, ci sarà lo show cooking di Paola Buzzini ”Soup Opera. In cucina con l’artista”, in occasione della personale di Tamara Ferioli (Legnano, 1982), in programma fino al 22 novembre.

IN CUCINA CON L’ARTISTA – Durante la serata Paola Buzzini, professionista nel campo dell’arte contemporanea e appassionata cuoca, cucinerà un piatto con la stessa Ferioli, ispirato alle opere esposte e alla poetica dell’artista milanese. La rassegna dal titolo “Heimaey”, curata da Björg Stefánsdóttir, affronta le esperienze vissute durante il suo soggiorno in Islanda e, in particolare, sull’isola Heimaey, a sud della costa, e presenta un’installazione, disegni su tela e fotografie che indagano la relazione tra Uomo e Natura, ovvero il legame che si crea tra una persona e un luogo che l’accoglie per la prima volta ma che gli sembra di conoscere da sempre. Nei lavori di Tamara Ferioli, il viaggio riveste una parte importante e partecipa al suo processo creativo, attraverso elementi naturali, come piante, fiori, pietre, sabbia lavica, ossa, e altri materiali biologici, come se percepisse le terre islandesi a livello psicosomatico.

SOUP OPERASoup Opera è il mondo dove l’arte incontra la cucina: è immaginazione, invenzione, interpretazione, ipotesi, fantasia. Per Soup Opera l’ideazione di un piatto nasce dall’amalgama tra due diversità apparenti: il cibo e le arti. Il cibo è lo strumento utilizzato per parlare di arti e culture e che da vita a un nuovo impatto di sapori mai conosciuti prima prima, emozioni di un nuovo incontro. Due mondi si ritrovano a tavola e si scambiano un’esperienza, un’avventura.

18 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti