Oroscopo dei Libri

Oroscopo dei Libri – dal 25 novembre al 1 dicembre

Come ogni settimana torna l'Oroscopo dei Libri. Per ogni segno zodiacale, il libro giusto da leggere, ecco l'oroscopo dei libri della settimana
Oroscopo dei Libri - dal 25 novembre al 1 dicembre

Ecco che ritorna come ogni settimana l’Oroscopo dei Libri, la nostra rubrica che abbina ad ogni segno zodiacale il libro perfetto da leggere.

Martedì’ 26 novembre VENERE entra nel segno più duro, roccioso, freddo, rigido, determinato e razionale dello Zodiaco: il Capricorno. Qui il pianeta è in caduta, e manifesta così la sua dolcezza zuccherina, il suo dolce amore, i suoi affetti in modo razionale, il suo piacere non caldo ma freddo e duraturo. Eh si… l’aspetto positivo di questo pianeta in questo segno è data dalla fedeltà, dalla lunga durata, dagli amori che non finiscono mai, dall’affidabilità. Venere in Capricorno sa amare a modo suo, senza disperdere le sue attenzioni nel romanticismo (tipico del Cancro), non perde la testa e non si sottomette. È una Venere che non illude, è molto ancorata al suolo, quindi è solida e costruttiva: insomma, ama con la testa. È molto prudente, leale e fedele, anche se non sa dimostrarlo con effusioni e tenerezze, si prodiga soprattutto per un benessere materiale sobrio e concreto. È una Venere molto responsabile, non si lascia andare e sa trattenere le emozioni e gli affetti.

 

ARIETE: 21/3 – 20/4:  crocchette di pane, rucola e pomodoro

Il trigono di Giove vi regala ottimismo e benessere, il vostro atteggiamento edonistico aiuta la socialità e l’umore. Avvertite più fame e golosità, gli eccessi alimentari vanno bilanciati con la costante attività fisica e con il consumo di alimenti che aiutino a eliminare le tossine come banane, cipolle, spinaci, pere e pompelmo. Avete voglia di iscrivervi a un corso di esoterismo per scoprire cosa è nascosto oltre la realtà. Oppure volete avvicinarvi al gioco d’azzardo giocando responsabilmente, chissà, che Giove non vi premia con una vincita al lotto.

Un romanzo: “La locanda dei ricordi d’estate” di Marissa Stapley. Un irresistibile tributo al primo amore, alle seconde chance e all’eredità incancellabile del passato.

 

TORO: 21/4 – 20/5:  pacchero croccante al pomodoro

Amarsi è l’antidoto più efficace contro stress e piccoli malesseri e voi vi amate molto, magari mentre preparate una lasagna al forno e invitare il vostro vicino di casa per assaggiarla insieme. Saturno garantisce la vostra tenuta fisica di un corpo più vitale e robusto, più ricettivo alle cure e in grado di riprendersi in fretta in caso di qualche disturbo stagionale. Certo, Mercurio è distratto, è possibile qualche mal di gola o raffreddore, non scordatevi di prendere tutte le sere latte con miele per garantirvi un riposo migliore.

Un romanzo: “Una questione di cuore” di Karen Swan. Una narratrice colta, capace di gestire la propria immaginazione con la lucida professionalità di un orologiaio svizzero.

 

GEMELLI: 21/5 – 21/6:  tagliolini con purea di fave

i transiti contrati di Giove, Venere e Sole possono avere riflessi sull’energia, sul vostro benessere, e se vi capita davanti un ostacolo da superare o da eliminare vi fate prendere dall’ansia con nervosismi e frenesie deleterie per la vostra mente. Utilizzate tecniche orientali antistress o di rilassamento per rigenerare il cervello con effetti benefici su tutto il corpo. Fate esercizio di respirazione. Non pretendente molto da voi stessi e da chi vi circonda, seguite la vostra voce interiore per fare quello che più vi piace e far star meglio i vostri amici, la vostra famiglia e il vostro partner.

Un romanzo: “Cheope. L’immortale” di Valery Esperian. Nel primo romanzo dei Faraoni, Cheope è disposto a tutto per guadagnare l’immortalità. Un viaggio avvincete in un Egitto nel suo massimo splendore.

 

CANCRO: 22/6 – 22/7: filetto di sgombro con julienne di ortaggi

Scegliete sempre un’alimentazione leggera, sana e ricca di fibra, alternando ogni tanto a salutari diete disintossicanti. Marte irrobustisce il corpo e aumenta la resistenza alla fatica, Urano dinamizza e vi rende atletici, anche per il più pigro è arrivato il momento di darsi al fitness. Corsa, addominali, flessioni, piegamenti rendono il vostro fisico ancora più scattante e armonico, mentre vi piace stringere amicizia anche con il salumiere del supermercato vicino a casa vostra. L’importante è rendere i vostri momenti di riposo piacevoli e rilassanti.

Un romanzo: “Bella zio” di Vitali, Robbioni, Bergomi. Vitali trasforma la vita di Bergomi in un romanzo della commedia umana.

 

LEONE: 23/7 – 23/8: sfogliatine di polenta con seppie

Ottimismo e benessere occupano la vostra mente proprio quando i vostri neuroni sono impazziti e ingarbugliati. Prenotate un biglietto per andare al museo, amate leggere espandendo i vostri orizzonti, rivelandovi divoratore pure della carta stampata. Mercurio contrario è vero che vi distrae ma stimola la vostra mente e le vostre curiosità, spingendovi oltre la vostra libreria di casa. Venere è positiva e v’invita a una mostra d’arte: mostre, concerti o conferenze appagano i vostri bisogni intellettuali. E se pensate di avere un talento, provateci, chissà! Con Giove positivo tutto può succedere.

Un romanzo: “Il cielo sopra l’Everest” di David Lagercrantz. Nel 2000in Nepal una spedizione si appresta a scalare la montagna più alta del mondo.

VERGINE: 23/8 – 22/9: tagliata di filetto con funghi e pomodori

Gli ottimi transiti toccano anche la forma fisica con un sistema immunitario più resistente e uno stato mentale più sicuro e ottimista, più sereno e tranquillo. Il recupero di una dimensione di maggior socialità non solo fa bene allo stato psicofisico ma vi aiuta anche a scoprire e praticare nuove discipline sportive che fanno guadagnare al corpo maggiore forza e fluidità. Nettuno dispettoso potrebbe portarvi a raffreddarvi più frequentemente, ma il vostro corpo reagisce con un’ottima resistenza psico fisica. Eventuali disturbi all’intestino si possono risolvere con massaggi shiatsu per riequilibrare tutte le energie dell’organismo e con una dieta ricca di fibre.

Un romanzo: “Tu che sei di me la miglior parte” di Enrico Brizzi. Un romanzo dove i giovani protagonisti sono chiamati a fare i conti con l’amicizia e l’amore, la rabbia e la speranza.

 

BILANCIA: 23/9 – 22/10: tortino di noci e castagne

Marte vi regala una carica energetica forte e decisa, oltre all’introduzione nella vostra dieta di vitamina E, frutta e verdura senza tralasciare il cioccolato, corroborante del gusto e dell’umore, dotato di preziosi principi attivi. Il transito di Giove nella vostra terza casa vi spinge a uscire fuori di casa e girovagare fra mercatini dell’usato e socializzare con i venditore d’antiquariato. Mentre un venditore ambulante vi fa assaggiare alcune specialità di fichi secchi con pistacchio e cioccolato. Amate il buon gusto e quella sana convivialità che vi mette di buon umore tutto il tempo.

Un romanzo: “Lo sport dei re” di C.E. Morgan. Lo sport dei re traccia il ritratto implacabile e smitizzato di una società, quella americana in cui la sola speranza di redenzione può venire da un poderoso sforzo d’amore.

SCORPIONE: 23/10 – 21/11: cicoria con ricotta e acciughe

il vostro potenziale energetico, fisico e mentale è ai massimi livelli. Marte e Mercurio, Sole, Saturno e Plutone vi garantiscono un atteggiamento psicologico ottimista, vincente, estroverso che vi aiuta a stare bene con voi stessi. Eventuali eccessi alimentari vanno bilanciati con il consumo di alimenti che vi aiutino a eliminare le tossine come banane, cipolle, spinaci, pere e pompelmo. L’equilibrio psico fisico è ottimo, il vostro umore è alto, la vostra resistenza fisica è al top. E la vostra fantasia? Anche!

Un romanzo: “L’estate delle coincidenze” di Ali McNamara. Ren deve scovare la casa perfetta per un cliente molto esigente. La sua ricerca la porta sulla soglia di Welcome House, un piccolo gioiello. Nessuno, però ha idea di chi sia il proprietario.

 

SAGITTARIO: 22/11 – 20/12: mandorle salate

con Venere e Giove nel vostro segno è facile accumulare calorie in più, essere più golosi del solito, le sedute alla tavola si prolungano oltre gli orari previsti. E la domenica?  Ancora peggio. Sarebbe meglio correre ai ripari, iscrivendovi in palestra o prendendo appuntamento con voi stessi tutte le mattine percorrendo lunghi chilometri in una via alberata respirando profondamente. Solitamente non siete pigri, amate molto le attività all’aria aperta, ma per chi non piace muoversi, sarebbe meglio attrezzarsi anche con una cyclette in casa. Insomma avere un attrezzo a portata di mano forse batte la voglia di uscire in casa e raggiungere la palestra più vicina.

Un romanzo: “Le voci delle betulle” di Eloisa Donadelli. Una storia di legami che restano scritti dentro. Radici che trattengono segreti. Dolori non cercati che ci portano a ritrovar noi stessi. Una voce poetica e autentica. Un esordio che lascia il segno.

 

CAPRICORNO: 21/12 – 19/1: alici alla marinara

Saturno nel vostro cielo irrobustisce il vostro corpo e protegge le parti più delicate del vostro segno, quali ossa, schiena e denti. Recuperate benessere con massaggi, stretching e ginnastica dolce. Inoltre sono un toccasana i bagni di vapore ad un dolce gommage per coccolare e ammorbidire la pelle. La vostra mente è in cerca di novità che soddisfano la vostra curiosità circa gli andamenti delle Borsa in Giappone, perché siete molto attratti dalla cultura, soprattutto economica, dell’Oriente. A tal proposito, Mercurio di transito nella vostra undicesima casa solare vi suggerisce di cercare notizie in internet e condividere progetti e notizie con nuovi amici e collaboratori. 

Un romanzo: “Non ho mai avuto la mia età” di Antonio Dikele Distefano. “questa è la storia di un ragazzo che non ha mai avuto la sua età. Non ha neanche un nome e per comodità lo chiameremo Zero. In realtà non ha mai avuto nulla”.

 

ACQUARIO: 20/1 – 18/2: zucchine al forno

vi sentite piuttosto stanchi e demotivati. Non avete nemmeno voglia di uscire con gli amici per un aperitivo e chiacchierare fino a notte fonda. Ricercate quell’angolo di solitudine, dove ricaricare le energie psicofisiche e rimanere soli con voi stessi magari anche in silenzio. Un gatto e un libro sono i vostri migliori amici che non vi chiedono nulla e rispettano il vostro stato d’animo. Spegnete i contatti con il mondo esterno e rivalutate il vostro mondo interno con lo yoga e con le letture sul benessere ayurvedico, che vi rilassano e vi fanno sciogliere tensioni mentali e muscolari.

Un romanzo: ”Le cose che portiamo” di Tim O’Brien. La guerra evocata in tutta la sua insostenibile concretezza, in tutto il suo peso, il suo orrore e la sua assurdità.

 

PESCI: 19/2 – 20/3: zuppa di baccalà

Marte v’infonde energia e voglia di agire per rimettervi in forma soprattutto fisica. Giove vi toglie entusiasmo ma Mercurio nello Scorpione vi suggerisce di chiamare il vicino di casa e fare lunghe passeggiate in campagna, mentre la natura dorme profondamente. Funghi e castagne occupano il vostro tempo fra marmellate e dolci di stagione, fra ricette della nonna e nuove sperimentazioni culinarie. Cercate di seguire un regime alimentare bilanciato con apporto di vitamina C, vitamine del gruppo B, e tanto ossigeno da respirare sotto gli alberi. Scoprite come l’autunno inoltrato è una magnifica stagione.

Umorismo: ”Heidi” di Francesco Muzzopappa. Il ritorno in libreria del maestro di umorismo dello scrittore. Un esilarante satira del mondo dei format televisivi.

 

© Riproduzione Riservata