Oroscopo dei Libri

Oroscopo dei Libri – dall’11 al 17 novembre

Cosa diranno le stelle questa settimana? Torna l'Oroscopo dei Libri, la rubrica in cui consigliamo il libro giusto in base al vostro segno zodiacale
Oroscopo dei Libri - dall'11 al 17 novembre

Come ogni lunedì, vi proponiamo l’Oroscopo dei Libri, la rubrica settimanale che abbina ogni segno zodiacale, secondo ciascun quadro astrale, al libro perfetto. Simpatici consigli di lettura dall’ariete ai pesci!

Con una bellissima Luna piena in Toro è il momento di esprimere i vostri desideri e ululare alla luna. Fatelo e tutto diventa possibile. Fate qualsiasi richiesta, anche quella indecente, chissà che non sia esaudita. La sera voi non chiudete le finestre alla luna, ma ammiratela con tutto il suo splendore e la sua luminosità. E’ una luna accogliente, avvolgente, gelosa, possessiva e golosa. Preparate un dolce con mele e cannella, il suo profumo inebria le notti magiche. Poi prendete un libro e leggetelo all’astro d’argento, vi piacerà.

ARIETE: 21/3 – 20/4: revisione in corso

A un tratto vi scoprite più intuitivi, imparate ad ascoltare il vostro sesto senso e agire quando siete davvero sicuri. La vostra professione è incerta per colpa di un Saturno e di un Plutone che minano le vostre certezze, costringendovi a rivedere tutto il vostro fatturato, il vostro posto di lavoro e il vostro planning finanziario. Per fortuna l’ottimismo di Giove vi accompagna ancora per tutto il mese, in modo che possiate prevedere le prossime mosse e riscattarvi in caso di un errore di valutazione.
Un romanzo: “Torna da me” di Luigi Ballerini. Paolina, Mattia, Eleonora e Alberto hanno molto in comune: il liceo, l’amore, l’amicizia. C’è però un segreto che li unisce più di ogni cosa, anche se non lo sanno: tutti hanno perso qualcuno d’importante.

TORO: 21/4 – 20/5: solamente stanchi

Il lungo anello di sosta di Mercurio nel segno opposto v’infastidisce non poco, vi distrae e vi fa scordare non solo gli appuntamenti importanti di lavoro, ma anche le chiavi della macchina e il cellulare in bagno. Vi sentite affaticati e distratti, serve solo rallentare la vostra corsa al successo e fermarsi per fare un punto della situazione. Rinviate al prossimo mese gli impegni di lavoro, gli appuntamenti essenziali per la vostra carriera senza nessun senso di colpa, a volte perseguire gli obiettivi con tanta volontà non basta, serve mettere al primo posto se stessi e poi il resto del mondo.
Un romanzo: “La stanza della tessitrice” di Cristina Caboni. Camilla si è rifugiata a Bellagio per iniziare una nuova vita e realizzare i suoi abiti capaci di infondere coraggio, creazioni che sono ben più di qualcosa da indossare e mostrare.

GEMELLI: 21/5 – 21/6: riprogrammare

Con Giove contrario non è proprio facile perseguire i propri obiettivi professionali. Sembra che tutto vada al contrario di quello che pensate, che tutto vada male, nonostante il vostro impegno e le vostre fatiche. Sembra che non vi sono riconosciuti nessun merito e nessuna gratificazione. Si tratta solo di rivedere tutto il vostro lavoro e la vostra situazione presente. Se necessario cambiarlo e quindi trovarne un altro che sia consono alle vostre attese o cercare di migliorare quell’attuale secondo le vostre inclinazioni. Non inventatevi una realtà che non esiste, ma partite dalla realtà che c’è per conquistare davvero il vostro sogno.
Un romanzo: “Nella vita degli altri” di Michele Bravi. Cinque storie memorabili che sì intrecciano e si rispecchiano tra immagini slegate e suoni sfarinati, descrivendo il caos di un uomo smarrito nelle sue profondità. Racconti che somigliano a canzoni.

CANCRO: 22/6 – 22/7: voglia di cambiare per davvero

Il rivoluzionario transito di Urano, complice Mercurio, vi rende più attivi, più pratici, realisti e con un sano senso pratico che vi evita errori di valutazione o scelte svantaggiose. Nonostante le opposizioni di Saturno e Plutone che vi stanno sfiancando, amplificando quel senso di solitudine, di sacrifici e di rinunce, avete quella voglia di riscattarvi e di lavorare sodo per arrivare al vostro traguardo stanchi ma realizzati. Avvertite nell’aria un profumo di novità e cambiamenti concreti. Si tratta di stare all’erta e captare le onde positive che vi circondano e individuare quelle giuste. Ritornate a essere solidi, combattivi e invincibili.
Un romanzo: “Sei il mio danno” di Jamie McGuire. Darby Dixon ha tutta l’aria di essere una ragazza decisa e risoluta. In realtà, sta fuggendo da un uomo che non l’ha mai amata davvero e non cede l’ora di ricominciare il più lontano possibile da lui.

LEONE: 23/7 – 23/8: confusi e distratti

Urano contrario non vi permette di rimanere coerenti con le vostre idee, costringendovi a cambiarle spesso. Complice anche un Mercurio dispettoso, che in questo periodo, vi distrae e vi stanca non poco. Sembra che più di qualcosa va rivisto e cambiato. Vi dimenticate gli appuntamenti importanti o non ne avete voglia di affrontarli, perché siete insicuri e incerti. Serve solo rimandare ogni incontro di lavoro a un altro momento, vedere un cliente in un altro periodo. E’ vero che Giove vi fa da salvagente per non annegare, ma non approfittate del suo ottimismo, perché poi tutti i nodi vengono a galla.
Un romanzo: “Il ponte d’argilla” di Markus Zusak. L’autore del best-seller mondiale, torna con un’intensa e toccante storia di famiglia.

VERGINE: 23/8 – 22/9: socievolezza

Urano in Toro positivo è un segnale di cambiamento, Marte nello Scorpione è un segnale di energia e di forza reattiva, Saturno e Plutone in Capricorno sono un segnale decisionale e ambizioso che rendono il periodo vincente nel vostro lavoro. Migliora parecchio la vostra socialità, la vostra comunicazione si fa più brillante con riflessi positivi soprattutto nei settori commerciali o nei lavori a contatto col pubblico. Certo, Giove potrebbe portarvi a qualche insoddisfazione, specie in famiglia o nella vostra casa. Molto probabilmente può derivare dal fatto che siete molto impegnati sul fronte professionale e poco presenti in famiglia. Trovate un compromesso.
Un romanzo: “Il nostro giorno migliore” di Gayle Forman. Un romanzo emozionante e sincero sulla ricerca di se stessi e sul potere straordinario dell’amicizia.

BILANCIA: 23/9 – 22/10: disponibilità e adattabilità

A causa di maggiori impegni familiari, siete poco concentrati sul vostro lavoro e sulla vostra professione. La vostra presenza è molto importante nella vostra casa anziché in ufficio. Potrebbe darsi che avete scelto di lavorare a casa online e quindi avete trovato un punto d’accordo tra famiglia e lavoro. Sapete mediare benissimo trovando un equilibrio perfetto fra le due situazioni. Giove vi vien incontro con il suo ottimismo, vedete rosa anche quando le cose non vanno come vorreste. Disponibilità e adattabilità sono le vostre carte vincenti per far fronte a eventuali imprevisti.
Un romanzo: “L’abisso di eros” di Matteo Nucci. In un libro in cui lo studio e i racconti si uniscono al viaggio nei luoghi dove tutto accadde.

SCORPIONE: 23/10 – 21/11: al top

Con un cielo così favorevole non vi mancano gratificazioni, buone occasioni, attività che iniziano sotto una buona stella. Saturno e Plutone vi garantiscono precisione nello svolgimento dei compiti, maggiore serietà e rigorosità nei giudizi e nelle decisioni. Urano premia il coraggio, Marte dà una sferzata di energia inesauribile, mentre Mercurio v’infonde una parlantina convincente da vendere i ghiaccioli agli eschimesi. Il periodo è favorevole anche quando il vento è contrario, perché sapete cercare delle opportunità anche nelle difficoltà.
Un romanzo: “Caterina De’ Medici” di Marcello Simonetta. La storia della bambina che diventa regina di Francia. Considerata dispotica e spietata, questo libro dipinge una donna molto più complessa, capace di esercitare il potere che le spettava.

SAGITTARIO: 22/11 – 20/12: novità in arrivo

Il transito di Venere nel vostro cielo, insieme a Giove, vi rende grandi investitori di opportunità lavorative. Sapete di farcela e di ottenere grandi risultati grazie alle occasioni di lavoro che vi hanno resi alti ricchi e famosi. Nuovi contratti di collaborazioni, nuovi viaggi e nuove conoscenze vi hanno permesso di ampliare il vostro fatturato, di allargare il giro della vostra clientela, di avere finanziamenti e di recuperare crediti nel corso del tempo. Siete solidi e fiduciosi, generosi ma anche molto attenti alla gestione del denaro, cercando di non spendere e spandere come allegre cicale.
Un romanzo: “Danza o muori” di Ahmad Joudeh. La storia drammatica ed esemplare di “Billy Elliot siriano”, una testimonianza della funzione salvifica dell’arte e dell’importanza di lottare per i propri sogni e le proprie passioni.

CAPRICORNO: 21/12 – 19/1: grande affermazione professionale

Il settore professionale, per voi molto importante, questo periodo non è solo straordinario per chi è alla ricerca di cambiamenti, novità, trasformazioni in meglio, ma avrà anche un bilancio positivo per chi lavora da qualche tempo a un progetto o aspettava un avanzamento, un’affermazione, un ritorno economico, una maggiore autonomia. Con Urano, Saturno e Plutone, insieme a Marte e Mercurio favorevoli, unite al solito impegno e alle capacità intellettive, insieme a un entusiasmo positivo e vincente, consentono potenti balzi in avanti.
Un romanzo: “Nella vita degli altri” di Michele Bravi. Cinque storie memorabili che si intrecciano e si rispecchiano tra immagini slegate e suoni sfarinati, descrivendo il caos di un uomo smarrito nelle sue profondità.

ACQUARIO: 20/1 – 18/2: rallentate la corsa

La vostra mente non è molto attenta, ma è distratta e confusa, poco propositiva, poco sicura e non scattante ad affrontare con più determinazione e concentrazione gli impegni e i progetti lavorativi. Non avete nemmeno le energie di Marte, perché anch’esso viaggia contrario e vi rende piuttosto nervosi e irritanti. Che si tratta di studi o di lavoro, sarebbe meglio rallentare la corsa se non addirittura fermarsi, rivedere tutti i vostri piani professionali, apportare modifiche, cambiare le vostre idee e adattarle a nuovi corsi ed eventi. Se fosse possibile rinviare appuntamenti e colloqui importanti al periodo prossimo quando vi sentite più sicuri di voi stessi.
Un romanzo: “L’impareggiabile Snoopy” di Charles Schulz. Una raccolta unica tutta a colori del bracchetto più famoso del mondo.

PESCI: 19/2 – 20/3: sempre più intuitivi e geniali

È vero che Giove vi ha costretto a tirar la cinghia e a non investire più di tanto nei vostri progetti professionali e a non essere contenti dei risultati raggiunti. Non avete addosso quell’ottimismo che vi permette di vedere oltre le nuvole, ma sicuramente non perdete quell’intuito geniale che vi consente di rivedere quel progetto poco fruttuoso, di inventarvi un’idea che potrebbe funzionare, d’incontrare quel cliente che sarà la vostra fortuna. A volte la sensazione di disagio o di ristrettezza economica in molti casi sarà più mentale che pratica e vi spingerà in molti casi a risparmiare di più o a spendere solo nelle cose veramente utili.
Un romanzo: “La saggezza del tempo” di Papa Francesco. Il papa si confronta con speranze e timori, difficoltà e sfide della quotidianità, indicando nello scambio di esperienze tra le generazioni la via per tornare a credere nel futuro.

© Riproduzione Riservata