Sei qui: Home » Società » Oroscopo dei Libri: i consigli di lettura e cosa dicono le stelle per il 2021
oroscopo dei libri speciale 2021

Oroscopo dei Libri: i consigli di lettura e cosa dicono le stelle per il 2021

Cosa prevedono le stelle per il 2021? Che libri gli astri vi consigliano di leggere? Ecco l’Oroscopo dei Libri, realizzato dall'astrologa Loredana Galiano

Cosa prevedono le stelle per il 2021? Che libri gli astri vi consigliano di leggere? Ecco l’Oroscopo dei Libri, realizzato dall’astrologa Loredana Galiano, autrice del libro “Astroprofili Zodiacali“. Per ogni segno zodiacale vi proponiamo il profilo astrale e i libri giusti da leggere. L’anno nuovo è alle porte: scopri cosa prevede per te l’anno nuovo. 

Oroscopo dei libri, speciale 2021

Il duo Giove suona ai bassi e Saturno scandisce il tempo alla batteria per festeggiare la loro grande entrata nel segno dell’Aquario. Il tutto è accompagnato ai microfoni dalla voce di Mercurio con il suo anello di sosta nei segni d’Aria. Prendete una bottiglia di champagne, il più gustoso e pieno di bollicine e facciamo tutti cin cin all’Elemento Aria, che sarà il festeggiato del 2021.

Si respira aria nuova, fresca, pulita, rinnovata, diversa e fuori dagli schemi mentali, dai limiti. I prossimi mesi sono colorate da novità, dove i cambiamenti scandiscono i tempi ristretti facendo spazio a progetti originali e idee innovative. Forse non tutto trovano una concretezza lungimirante, ma si trovano sempre delle strade alternative e soprattutto non ci saranno pesi sul cuore.

Si gusterà una libertà di movimento e di espressione, una comunicazione più leggera e briosa, equilibrata, dove si sceglie di scendere a compromessi con una stretta di mano, dove la parola sarà garante di un patto amichevole.

Nuove e vecchie amicizie riempiono i vuoti di cuori solitari, gli amori sono versatili e fuori dalle tradizioni. Messaggi, cartoline, lettere, mail, viaggeranno alla velocità della luce tra una connessione internet e una consegna di un pacco di un corriere.

Condivisioni di progetti riempiono le agende, mentre nascono nuove cooperazioni, si stringono nuovi patti d’alleanza. L’individuo non è più solo, ma è sempre coinvolto in iniziative di beneficienza, di aiuto e di sostegno.

Nascono nuovi sodalizi, nuovi patti e nuove collaborazioni. Nuove forme di cambiamento e di rinnovamento saranno all’ordine del giorno, assecondando ogni forma di libertà, senza limiti e restrizioni, senza condizionamenti e paranoie.

Stanno già nascendo i nuovi figli delle stelle, tra temi natali, influenze astrali, zodiaci, ognuno si approccia agli dei degli astri intrecciando l’astrologia a più discipline, per capire sé stessi e placare un’ansia planetaria.

ARIETE: 21/3 – 20/4: scintillante e scoppiettante

Il vostro sarà un anno che dà l’inizio ad una nuova vita. Finalmente vedrete la luce in fondo al tunnel, finalmente potete ingranare la marcia e ripartire più veloci che mai. Gli anni precedenti non sono stati proprio una bella passeggiata, ma piuttosto un correre con il freno tirato a mano, con l’umore sotto le scarpe e zero ambizioni. Ora, potete tirare un grosso sospiro di sollievo e riprendere in mano la vostra vita. Tirate fuori dal cassetto scarpe da ginnastica, tute da jogging e dopo un’ora di stretching e di allungamenti muscolari potete camminare a passo veloce. Recuperate buon umore, la vitamina D si rimette in circolo, la serotonina e la dopamina vi sorridono con un bel paio di occhiali da sole. Sarà un 2021 fantastico e spettacolare, un’esplosione di socievolezza e do concretezza.

Il tuo nuovo romanzo: “Ricordati di Bach” di Alice Cappagli. Cecilia è ancora una bambina quando entra all’istituto Mascagni di Livorno, un conservatorio di quelli seri. Scoprirà a poco a poco cosa significa segarsi i polpastrelli con le corde, imparare a il solfeggio e armonia, progredire o regredire, scoraggiarsi o meravigliarsi. Educare la sua mano, sfidarla.

TORO: 20/4 – 20/5: creatività e imprevedibilità

Mentre andate per i boschi a raccogliere funghi, castagne, arance, more e lamponi, vi assale la voglia di metter su una pentola e fare delle marmellate per i vostri amici e parenti, ma anche per i vostri vicini di casa. Il vento di Urano in casa vostra, non solo spalanca le vostre finestre, facendo volare le tende, ma vi sta togliendo quei paraocchi già da diverso tempo e vi fa riflettere sul senso della vita. Vi rimboccate le maniche (e non è una novità) e mettete su “il vostro sogno”, quello di fare spazio ai vostri sogni.

Il transito di Nettuno positivo bussa alla vostra porta già da un po’ e pensate di ristrutturare un vecchio casale ereditato da vostro bisnonno, coltivando la vostra passione per la cucina, frequentare dei corsi di master chef, mentre vi prendete cura dei cani randagi.

Il tuo nuovo romanzo: “Sylvia” di Leonard Michaels. La storia del primo matrimonio di Michaels. Una casa con un’unica stanza, una giovane coppia che si nutre di un amore malato, un rapporto esclusivo ma corrotto. Un racconto struggente, inquieto e passionale. Una lettura che diventa un’esigenza per capire se Sylvia e Leonard avranno la forza di sopravvivere a sé stessi e al loro sentimento.

GEMELLI: 21/5 – 20/6: divertimento e magia

Siete reduci da un lungo periodo in bianco e nero, ora potete far scoppiare i fuochi d’artificio, dare un senso alle vostre scenografie, alzare il sipario del vostro teatro, in cui s’incontrano tutte le arti, e date vita ad uno spettacolo meraviglioso, che è la vostra vita. Il lungo transito di Mercurio sempre positivo nei segni d’Aria è una sana boccata d’ossigeno per la vostra creatività e per le vostre passioni.

Vi arriva un’idea? Voi la fate funzionare a 360 gradi. E quando un vostro progetto percorre un binario diverso da come voi l’avete progettato, siete ben felici di realizzarlo con tecniche alternative, l’importante è divertirsi, mantenersi sempre giovani, avere la mente sempre in forma con l’arte della magia. Perché seppur Nettuno è dispettoso, sapete riderci sopra con grande umorismo e giovialità.

Il tuo nuovo romanzo: “Il sale della terra” di Jeanine Cummins. Una madre e un figlio in fuga verso gli Stati Uniti attraverso le rotte dei migranti messicani, inseguiti dal boss che ha sconvolto le loro vite e sterminato la loro famiglia. La forza di una madre disposa a tutto pur di ricominciare una nuova vita. Incredibilmente realistico e adrenalinico.

CANCRO: 21/6 – 22/7: aria nuova di libertà

È la vostra rinascita, potete finalmente applaudirvi per la vostra resistenza degli anni scorsi e cantare a squarciagola ogni canzone tirando fuori tutte le vostre energie. Imparate a stringere amicizia con Urano e i suoi cambiamenti improvvisi. Amate il dio Nettuno dando una grande svolta alla vostra creatività e alle vostre passioni. Prendete la vostra cassetta degli attrezzi e mettete mano ai vostri progetti, tirate fuori uno spartito musicale e il vostro violino e suonate in riva al mare tutto l’anno.

Cominciate a dichiarare i vostri intenti con un cuore pieno di stupore. Siete stati intrappolati sotto un peso enorme per troppo tempo, ora scoprite che non succede nulla se non dite di no! La vostra finta pigrizia non è altro un vostro modo di rifiutare quello che non vi piace, sapete fare incantesimi meglio di un mago, perché il trigono di Nettuno per voi è magia!

Il tuo nuovo romanzo: “Il gabbiano Jonathan Livingston” di Richard Bach. Un gabbiano che si sente diverso dai suoi simili, alla ricerca della perfezione e della libertà. Un libro che insegna che, nella vita, devi sempre lottare e distinguerti cercando di ottenere quello in cui credi.

LEONE: 23/7 – 22/8: nuova luce

Quando avvertite che il vostro morale non è proprio al top scendete giù in cantina a rovistare negli scatoloni tutti impolverati. Mentre li aprite uno ad uno, scoprite di avere dei libri di cultura orientale ancora imballati, dei manuali di lingua straniera mai aperti e dei vecchi volantini di un corso di Yoga. Forse pensate che sarebbe meglio tirare tutto fuori e metterci le mani.

Sarà un ottimo pretesto di rimettersi a studiare tra una corsa in ufficio e al supermercato. E se non sarà possibile viaggiare fisicamente, v’iscrivete a dei gruppi di gente straniera con cui corrispondere in inglese e spagnolo, creandovi dei momenti di spensieratezza e di relax. Girate fra i mercatini artigianali per acquistare delle candele profumate e sentirne il loro profumo mentre ascoltate le vostre melodie preferite.

Il tuo nuovo romanzo: “Prima di noi” di Giorgio Fontana. La grande epopea familiare di Giorgio Fontana, vincitore del Premio Campiello 2014. Un grande romanzo italiano. C’è la forza del passato, l’avventura, ci sono gli amori che siamo stati. Leggerlo è sapere chi siamo oggi.

VERGINE: 23/8 – 22/9: abbandonarsi un po’

Mentre svolgete il vostro lavoro in ufficio, state pensando di dare una seconda vita agli oggetti messi da parte in soffitta. In lode alle cose sbilenche, decorate una vecchia sedia da giardino, rimettete a nuovo un vecchio mobile da cucina, rinforzando le mensole e i pensili. Scegliete ogni cosa in cui credere, rovistate nel vostro passato, mentre camminate con orgoglio fra tavoli e sgabelli. Scoprite l’arte del restauro con rilassatezza e raccontando la storia di ogni oggetto.

Il favoloso trigono di Urano vi regala la possibilità di stravolgere le vostre passioni e metterle sul mercato. Mentre l’opposizione di Nettuno vi regala quel pizzico di creatività, che vi permette di non crollare quando le cose non sono al loro posto e di non impazzire quando il colore dei vasi da giardino non sono della sfumatura che avete scelto tempo fa.

Il tuo romanzo: “La classe avversa” di Alberto Albertini. Una stira sull’idea contemporanea di industria. Il protagonista è un antieroe giudicato per le posizioni in controtendenza. Il suo percorso è una metafora della fabbrica come vita quotidiana e su quanto sia importante ogni giorno non solo ripetere meccanicamente il proprio lavoro ma anche capirlo per migliorarne le condizioni.

BILANCIA:23/9 – 22/10: nuove realtà

Le delusioni dei periodi scorsi non vi hanno permesso di creare le vostre canzoni, di coltivare le vostre passioni e soprattutto di non prendervi cura di voi stessi. Ora la musica cambia: Mercurio è sempre positivo tutto l’anno, regalandovi un invito a cena, un’iscrizione ad un corso di ballo, ad una mostra d’arte, e forse a concretizzare un rapporto d’amore o d’amicizia con quella persona a cui ci tenete tanto.

È l’anno della grande rinascita, di grandi cose, di lasciarvi andare, di trovare nuove motivazioni e di comunicare i vostri intenti, ad esempio cantare su un grande palcoscenico. Ogni vostro desiderio è un progetto da “toccare con mano”, perché il grande trigono di Urano e Giove, è una manna dal cielo per riparare e rimediare a tutto ciò di impossibile e difficile è stato negli anni scorsi.

Il tuo romanzo: “Un giorno” di David Nicholls. 15 luglio 1988: Emme e Dexter passano una folle notte insieme. Ne nasce un’amicizia speciale, che vediamo fotografata anno dopo anno. Lui spinge Emma a superare i suoi limiti e lei è l’unica che riesce a non farlo precipitare nello sconforto. Cosa succederà? La vita, con tutti i suoi fallimenti e il suo carico di umorismo

SCORPIONE: 23/10 – 22/11: nuovi guerrieri

Il lungo trigono di Nettuno vi permette di creare una realtà alternativa alla solita, mentre l’opposizione di Urano vi spinge a fare le cose diversamente. Sarà un anno in cui avete molto da fare, ma soprattutto è consigliabile non fare passi più lunghi della gamba, ma di conservare tutto quello che finora avete ottenuto. Avete voglia di trasgredire alle rigide regole di un Saturno dispettoso. Siete tentati di percorrere sentieri oscuri, da provare il piacere del brivido e sentire l’adrenalina scorrere nelle vostre vene.

Avete voglia di dare una svolta facendo un salto nel buio. Certo, è meglio fare che fare bene, ma è vero anche correre dei rischi a lungo potrebbe sfiancarvi. L’ideale sarebbe procedere per gradi, assecondare le folli fantasie di Nettuno mentre scrivete sul vostro diario segreto i vostri tormenti interiori, mentre meditate un crimine a quel tiramisù in frigo!

Il tuo romanzo: “Il cardellino” di Donna Tartt. Un tredicenne si ritrova orfano di madre a seguito dello scoppio di una bomba in un museo. Da quel momento tutto ciò che accade ha un fattore comune: il quadro de Il Cardellino. Qui la falsità dell’uomo si contrappone alla bellezza dell’arte, ma anche al fatto che tutti possiamo rendere unica l’esistenza degli altri.

SAGITTARIO: 23/11 – 21/12: nuove avventure

In sella alla vostra moto percorrete dei viali che affacciano sul mare. Vi fermate su uno scoglio, tirate il vostro ukulele dal portapacchi e intonate bellissime melodie. I pescatori apprezzano la vostra musica, nonostante non abbiano pescato nemmeno un pesce. Siete viandanti di un mondo creativo fatto di arte e di passioni. L’ostilità di Nettuno è una fucina di invenzioni e di creazioni, le posizioni favorevoli di Saturno, Giove e Mercurio sono i vostri assi nella manica per portare in auge i vostri cd nelle classifiche delle canzoni più ascoltati. Indossate degli abiti comodi, create lunghe collane, cavalcate le follie di Nettuno, mentre partecipate a dei mercatini di oggetti fatti a mano per esporre i vostri gioielli etnici. Comunicazione e socievolezza riempiono le vostre giornate, complice di un Mercurio sempre favorevole tutto l’anno.

Il tuo romanzo: “Pomodori verdi fritti” di Fannie Flagg. Nell’Almerica degli anni ’30, Idgie e Ruth gestiscono il Whistle Stop Cafè, crocevia delle vite e delle storie di un remoto angolo dell’Alabama. La profonda amicizia che le lega non le abbandonerà neppure quando verranno coinvolte in un caso d’omicidio; un legame capace di trascendere il tempo e di mantenere viva la sua forza a distanza di decenni.

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1: nuovi focus

Avete sempre saputo che le cose dipendono interamente da voi. Autonomi da sempre, create la vostra vita seguendo i progetti delle vostre aspirazioni e i vostri sogni su una cartina geografica. Il lungo sestile di Nettuno dai Pesci, complice un Urano positivo, hanno fatto sì che tutto quello che avete desiderato l’avete sempre quasi ottenuto. E ora più che mai, anche il 2021 vi riserva delle sorprese, dei momenti di grande ispirazione. In modo solitario e soprattutto indipendente riconoscete gli schemi delle vostre passioni senza scoraggiarvi mai.

Il vostro secchio non è mai vuoto, ora lavorate, ora scrivete, ora programmate, ora camminate in cerca di nuove idee. Avete sempre tanto da fare, anche quando pensate di divertirvi. Siete una divinità per voi stessi e siete abbastanza orgogliosi per affermarlo. Avete un grande talento, quello di essere fortemente ambiziosi e lavorate duro per raggiungere la cima del vostro successo.

Il tuo romanzo: “Non esistono posti lontani” di Franco Faggiani. Roma, aprile 1944, l’arcipelago Cavalcanti è incaricato dal Ministero di recarsi a Bressanone per controllare un carico di opere d’arte destinate alla Germania. Sul luogo conoscere quintino, un ragazzo ischitano spedito al confino. I due decidono di lanciarsi in un avventuroso viaggio attraverso l’Italia nel periodo più cruento della guerra.

AQUARIO: 21/01 – 19/2: buona sorte

Se pensate che qualcosa sta andando storto, è solo Urano che in aspetto stimolante vi suggerisce di trovare altri modi per raggiungere il vostro successo. Saturno e Giove sono seduti sul vostro divano a congratularsi con voi per il vostro ottimismo e per la vostra lungimiranza. Prendete il pc e buttate giù due righe al giorno fino a scrivere un libro. Mercurio è a vostra portata di mano tutto l’anno per suggerirvi nuove storie da raccontare e avventure da scrivere. Il vostro cellullare ha la memoria piena di messaggi di gente con cui scambiate notizie e idee.

Andate in giro per librerie per cercare un manuale in lingua straniera sul cibo. Mentre un vestito ad alta moda cattura la vostra attenzione per metterci mani e forbici e dare un nuovo aspetto. Rivoluzionari e intraprendenti quali siete, coltivate l’arte della diversità non solo nel tempo libero, ma siete liberi come uccelli in un cielo dove nessuno è padrone!

Il tuo romanzo: “Come una storia d’amore” di Nadia Terranova. Roma: l’unica è raccontarsela come una storia d’amore e per farlo si deve partire dalle assenze, dalle mancanze, dai fantasmi. La scommessa dell’identità strepita coi corvi del Pigneto, nella gramigna di una pensilina a Porta Maggiore la mattina di Natale sognando l’altrove.

PESCI. 20/2 – 20/3: tra sogno e realtà

Sapete benissimo che “creare” a volte è davvero difficile, a volte poco produttivo e spesso economicamente poco vantaggioso. Ma sapete giustissimamente anche che quando si crea si è innamorati e per voi è importante. Se il vostro lavoro è una noiosa routine ma non potete farne a meno, mentite al vostro capo e durante la vostra pausa pranzo anziché mangiare in sala mensa fantasticate con la fantasia, creandovi luoghi e personaggi di fantasia e dettatelo al vostro tablet.

Fingete di partire per lavoro e poi imboscatevi a dipingere, a scrivere una poesia, a disegnare il progetto per la fattoria dove coltiverete funghi biologici e non dite niente a nessuno in qualunque caso. Filatevela dalla festa e andate a ballare da soli al buio. con le vostre idee. Svegliatevi in piena notte per stare da soli con la vostra ispirazione, quando nessuno vi vede. Non prendetela come una fatica, ma come un momento sexy con il vostro amante. Tutto ciò è la magia di Nettuno e l’imprevedibilità di Urano che asseconda le vostre follie.

Il tuo romanzo: “Giorni Selvaggi” di Wiliam Finnegan. La vita dell’autore è raccontata attraverso la passione per il surf, passione che lo porta a girare il mondo per poter cavalcare le onde migliori. Durante il viaggio in posti suggestivi vivrà grandi amori e avventure incredibili, rendendo la sua vita una grande avventura.

Loredana Galiano 

 

© Riproduzione Riservata