Sei qui: Home » Società » Natale 2020, come trasformare le rinunce in opportunità
I consigli

Natale 2020, come trasformare le rinunce in opportunità

Un articolo di CNN Spagna riporta alcuni suggerimenti da parte degli esperti per affrontare il Natale 2020 in modo positivo, nonostante le difficoltà causate dal Covid-19.

Il Natale è da sempre, per milioni di famiglie in tutto il mondo, un’occasione speciale per ritrovare i propri affetti e stare vicino alle persone care. Ma questo Natale 2020, con il Covid che ci impone di evitare le grandi riunioni con amici e parenti, per molti si prospetta un Natale solitario, o comunque sottotono. Un articolo di CNN riporta alcuni suggerimenti da parte degli esperti per affrontare il periodo natalizio in modo positivo, nonostante le difficoltà.

Accettare i propri sentimenti

Per prima cosa, in questo Natale 2020 dobbiamo accettare il fatto che quest’anno non potremo organizzare grandi pranzi e scambi di regali. Che questo ci provochi dolore, sollievo, o qualsiasi altra reazione, dobbiamo fare tesoro di queste emozioni. Affrontarle è più salutare che provare a ignorarle. Ma se ci lasciamo sopraffare da quelle negative, potrebbe volerci più tempo del solito per superarle. “Dobbiamo riconoscere i nostri sentimenti e capire cosa ci vogliono comunicare”, afferma Lynn Bufka, direttrice esecutiva associata dell’American Psychological Association (APA), “ma indugiare nelle emozioni negative non ci aiuterà”.

Tenersi impegnati

Potrebbe quindi essere utile distrarsi con passatempi positivi: leggere un buon libro, fare una passeggiata o cimentarsi in cucina sono tutte attività che impegnano la mente e il corpo. E se le emozioni negative continuano, va bene lo stesso, ci dice Jonathan Kanter, psicologo e direttore presso il Center for the Science of Social Connection dell’Università di Washington. Non c’è un modo giusto o sbagliato di sentirsi in questo momento. Dobbiamo imparare a comprendere quello che proviamo e accettarlo.

I cinque consigli degli esperti

Partendo da queste premesse, ecco cinque consigli per vivere più serenamente il periodo natalizio.

Celebra una giornata speciale tutta per te

Se passerai il Natale da solo, gioca secondo le tue regole. Bufka afferma che fare tutto ciò che più ci piace durante le feste potrebbe essere un modo per renderle più divertenti. Che sia preparare un cenone, mangiare un intero piatto di biscotti oppure accoccolarci sul divano a guardare la nostra serie preferita, l’importante è fare qualcosa che ci faccia stare bene.

Diffondi l’amore

Quest’anno più del solito evita ostilità e discussioni, anche superficiali. Usa questo periodo di separazione forzata per “tornare alla base delle relazioni”, raccomanda Kanter. Questo significa trovare modi nuovi, e forse meno comodi, per esprimere il nostro amore a chi ci sta vicino.

Concentrati sulle cose belle

Se ti senti sopraffare dalla negatività, allena la mente affinché si concentri su ciò che c’è di buono. Pensare a piccoli momenti di felicità e alle cose belle della nostra vita può aiutarci a superare una giornata o un periodo difficile.

Ritrova lo spirito natalizio

Anche se quest’anno sono cambiate tante cose, il Natale è ancora la stagione giusta per essere generosi. Donare qualcosa che ci appartiene, dice Kanter, ci farà sentire sicuramente meglio. “Quando compiamo atti di altruismo aiutiamo gli altri, ma le ricerche dimostrano che esistono notevoli benefici mentali anche per chi dona”.

Ricorda il “perché”

Durante questo periodo non sarà facile rifiutare un invito da parte delle persone a cui vogliamo bene. Questo ci renderà sicuramente tristi. Ma quando ti senti giù di morale, consiglia Bufka, ricordati perché hai preso questa decisione difficile: per salvaguardare la salute di quelle persone.

Insomma, si può ancora trovare una luce, anche se le nostre feste saranno un po’ più silenziose del solito. E questa luce può risiedere nel fare del bene, in una telefonata sincera o in un piatto di biscotti.

© Riproduzione Riservata