Il caso

La cagnolina di Susanna Tamaro uccisa da un boccone avvelenato

Pimpi, la cagnolina di Susanna Tamaro, è morta uccisa da un boccone avvelenato. Leggiamo la notizia da un post su Facebook della scrittrice
La cagnolina di Susanna Tamaro uccisa da un boccone avvelenato

MILANO – La cagnolina della celebre scrittrice Susanna Tamaro, autrice famosa per Va’ dove ti porta il cuore, è morta sabato per un boccone avvelenato. Su Facebook la scrittrice lo ricorda come il cane della mia vecchiaia. I due si erano incontrati sei mesi prima in un canile e da lì in poi avrebbero dovuto vivere insieme aspettando il sole tramontare, consapevoli che, oltre il tramonto del giorno, quello sarebbe stato anche il tramonto della nostra vita.
Di seguito, il post dell’autrice su Facebook. 

 

© Riproduzione Riservata