Le iniziative del weekend

Giornate Europee del Patrimonio, i principali appuntamenti in Italia

Dopo avervi anticipato la notizia, oggi vi proponiamo i principali appuntamenti di questo ricco weekend, che prevede l'apertura dei musei fino a mezzanotte e il costo del biglietto ridotto a un solo euro...

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2014, in programma per oggi e domani in tutta Italia, il MiBACT in collaborazione con l’Anci ha realizzato un fitto programma di iniziative, dalla Val d’Aosta alla Sicilia. Ma la notizia principale è che musei, monumenti e aree archeologiche statali e comunali saranno aperti al pubblico fino a mezzanotte al costo simbolico di 1 euro

MILANO – Dopo avervi anticipato la notizia, oggi vi proponiamo i principali appuntamenti di questo ricco weekend, che prevede l’apertura dei musei fino a mezzanotte e il costo del biglietto ridotto a un solo euro. Come non sfruttare questa ghiotta opportunità? Qui l’elenco completo di tutte le iniziative, città per città.

SUD ITALIA E ISOLECalabria: Apertura straordinaria della Galleria Nazionale di Cosenza presso Palazzo Arnone; mentre a Crotone, al Museo e Parco Archeologico di Capocolonna saranno in mostra alcuni reperti significativi dello scavo 2013/2014. A Locri, il Parco archeologico di Locri Epizefiri sarà invece illuminato in notturna, con un suggestivo sottofondo musicale, evidenziando i monumenti più rappresentativi dell’antico centro coloniale. Campania: Apertura straordinaria del Carcere Borbonico di Avellino e alla Reggia di Caserta, visite guidate alla volta ellittica e ai sottotetti del Palazzo Reale per scoprire questi “luoghi nascosti” utilizzati dai militari durante la Seconda Guerra Mondiale. A Pompei, previa prenotazione (che è obbligatoria), sarà possibile visitare in notturna le Terme suburbane e la zona antistante la Porta Marina. Sardegna: ad Alghero, il Museo del corallo sarà gratuitamente aperto al pubblico, per introdurre il visitatore in un affascinante viaggio nell’ecosistema marino e nella storia di questo prezioso organismo vivente.

CENTROEmilia Romagna: A Bologna, presso la Biblioteca Universitaria sarà possibile ammirare sia i libri d’artista di Alfazeta, sia le Bibbie rare e i preziosi codici dei fondi ebraici in deposito alla Biblioteca. A Parma, apertura straordinaria dei tre Musei della Musica (Museo dell’Opera, Casa del Suono e Museo Casa natale Arturo Toscanini). Apertura serale della Basilica di Sant’Apollinare in Classe a Ravenna e a Santarcangelo di Romagna, apertura straordinaria del MUSAS Museo Storico Archeologico. Lazio: a Roma, Villa Adriana sarà aperta di giorno e di notte più Open Weekend al MAXXI con incontri d’artista (Massimo Bartolini e Christian Boltanski), laboratori didattici e visite guidate per genitori e under 26 a cura del Dipartimento educazione, rigorosamente gratis grazie all’impegno de Il Gioco del Lotto. Toscana: a Pietrasanta, sarà possibile visitare la mostra dedicata a David Lynch mentre a San Gimignano, la mostra di Pintoricchio.

NORDLiguria: A Genova, apertura straordinaria del Museo di Palazzo Reale. Lombardia: a Sirmione visite guidate alle ‘Grotte di Catullo‘. A Milano, merita sicuramente una visita il Grande Museo del Duomo, da poco inaugurato e il Cenacolo Vinciano aperto però fino alle 23:00 ma anche la mostra dedicata a Herbert List a Palazzo delle Stelline. Piemonte: ad Asti, apertura straordinaria della Sinagoga e del Museo Ebraico; a Torino, visite al Museo Nazionale del Cinema, al Museo Egizio e visite guidate per conoscere gli spazi del noto quotidiano La Stampa. Trentino Alto Adige: anche il Mart aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio.

A Venezia, pur non facendo parte dell’iniziativa, segnaliamo “TobeUs”, laboratorio gratuito per bambini di Matteo Ragni, presso il Teatrino di Palazzo Grassi che per l’occasione si trasforma in uno sfavillante autodromo. Si inaugura così la sesta stagione dei laboratori didattici st_art, il calendario di atelier per bambini dai 4 ai 10 anni organizzati dalla François Pinault Foundation.

20 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti