Le iniziative italiane

Giornata contro la violenza sulle donne, gli eventi principali in Italia

Il 25 novembre si celebra la Giornata contro la Violenza sulle Donne. Vediamo gli eventi organizzati in Italia per questa occasione
Giornata contro la violenza sulle donne, gli eventi principali in Italia

MILANO – Il 25 novembre si celebra la Giornata contro la Violenza sulle Donne. Istituita dall’Onu nel 1999, intendesensibilizzare l’opinione pubblica su argomenti purtroppo sempre attuali come quelli della violenza di genere e del femminicidio. Per l’occasione in tutta Italia sono in programma diversi eventi quali spettacoli, convegni, mostre e molto altro fino alla fine della settimana, vediamoli insieme.

 

MILANO – Oggi la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali organizza un Flashmob in atrio con Reading di testi sul tema della violenza di genere. Partecipano alla lettura: Cristiana Di San Marzano ( giornalista, scrittrice, co‐autrice di Amorosi assassini) e Marilisa D’Amico (Prof. ssa di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano e avvocato). Al Teatro Oscar sono organizzate tre serate a tema:  giovedì 26 novembre, alle 21.30, la tavola rotonda ‘Le donne e la violenza domestica’, che vede la partecipazione dell’ex presidente Rai Anna Maria Tarantola, dell’ex vicesindaca di Milano Ada Lucia de Cesaris, della presidente del Consiglio di Zona 4 Loredana Bigatti e della missionaria in Brasile Suor Silvia Serra (ingresso libero); venerdì 27, alle 21, viene proiettato il film ‘A letto con il nemico’ con Julia Roberts; sabato 28, infine, va in scena lo spettacolo ‘Traviata. Requiem per Violetta di Tobia Rossi’. Domenica 29 novembre, invece, , con partenza da piazza San Babila, torna la gara podistica ‘Women in Run‘, una corsa dedicata alle donne (ma a cui possono partecipare anche gli uomini) a favore di ActionAid e del suo progetto di combattere gli stereotipi di genere con la distribuzione di kit ludico-didattici nelle scuole primarie e secondarie.

 

FIRENZE – Il 28 novembre, alle 17.30, alla Biblioteca delle Oblate di Firenze, è in programma la presentazione del libro “Da uomo a uomo. Uomini maltrattanti raccontano la violenza”, edito da Erickson. Sarà presente l’autrice Alessandra Pauncz, da sei anni responsabile del Centro di ascolto uomini maltrattanti nel capoluogo toscano.

 

ROMA –Marco Liorni, porta al Teatro Sistina di Roma, il 25 e 26 novembre, “X=Y“, spettacolo per i giovani contro la violenza sulla donne. Importante anche il convegno organizzato nella capitale dall’associazione nazionale volontarie del Telefono Rosa all’Auditorium della Conciliazione, mercoledì 25 novembre dalle 9.30 alle 13, che vede ospiti, tra gli altri, Ozlem Tanrikulu, membro della Commissione degli Affari Esteri del Congresso Nazionale del Kurdistan, Asmae Dachan, giornalista e scrittrice italo-siriana, e il giornalistaRiccardo Iacona, autore di “Se questi sono gli uomini“, edito daChiarelettere.

 

NAPOLI – . Al Maschio Angioino il Comune ha organizzato un evento con le scuole nel corso della mattinata. Dalle 9 alle 13:  il tema della violenza e del rispetto per le donne sarà affrontato attraverso racconti, performance artistiche e musicali, immagini e video autoprodotti le alunne e gli alunni di numerose scuole di primo grado della città.   Alle 18.30, al Pan, l’inaugurazione dell’installazione fotografica di Tiziana Mastropasqua, un labirinto di ritratti femminili e di sorrisi. I  volti sono stampati su pannelli leggeri, quasi trasparenti, come lievi sono le risate e caduca la tranquillità di ogni donna, sempre esposta a violenze di ogni sorta. Un labirinto di volti e sorrisi e la rappresentazione di contesti differenti per cercare volti sconosciuti, espressivi, che racchiudono storie al femminile. E al Vomero le associazioni e le realtà imprenditoriali femminili del territorio in via Scarlatti promuoveranno le proprie attività.

 

CATANIA- Anche la Sicilia omaggia la giornata mondiale della violenza contro le donne con il monologo teatrale “Sei mia“, con l’attrice catanese Annamaria Sturiale, giovedì 26 novembre alle 22 al Cinema Musumeci di Riposto (Catania).

© Riproduzione Riservata
Commenti