Andrà tutto bene

“Andrà tutto bene”: l’Italia si tinge d’arcobaleno ai tempi del Coronavirus

Un arcobaleno sfavillante e la scritta "Andrà tutto bene": sono centinaia gli striscioni e i disegni che stanno colorando tutta Italia nelle ultime ore
disegni-striscioni-andra-tutto-bene

A interrompere il grigiore delle strade deserte e silenziose, sono centinaia di striscioni colorati che tante famiglie hanno deciso di appendere a finestre e balconi. “Andrà tutto bene” recitano striscioni e disegni che nelle ultime ore stanno colorando tutto il Paese. Un messaggio di speranza per illuminare le nostre giornate, ormai costellate di bollettini preoccupanti e restrizioni da rispettare. 

disegniAndrà tutto bene, l’iniziativa social

L’iniziativa sta girando sui social e invita le famiglie, in particolare i bambini, a realizzare un disegno con un arcobaleno e la scritta “Andrà tutto bene” per appenderlo davanti a casa o esporlo sul balcone. “Vogliamo lanciare un’onda di positività e in più i bimbi si divertiranno a dipingere. Fate girare questo messaggio” si legge in un post su Facebook. Un messaggio positivo per tutti, ma anche un modo per intrattenere i più piccoli, costretti a rimanere a casa con i genitori per la scuola chiusa. Un modo per esorcizzare la paura e l’attesa, per ingannare il tempo del #iorestoacasa e per dare un messaggio di speranza. “Sul nostro balcone – dicono le mamme che hanno aderito all’iniziativa – c’è un arcobaleno di speranza. L’auspicio per l’Italia che #andràtuttobene. Abbiamo bisogno di pensieri positivi”.

Via: Ansa

striscione-andra-tutto-bene

© Riproduzione Riservata
Commenti