Un giorno ti rivedrò – di Alfonso Iannello

Un giorno ti rivedrò - di Alfonso Iannello

Un giorno ti ho ritrovata in fondo al cuore tra un ricordo dolce e tenero e la voglia di viverti finalmente. Ricordo quel bacio non dato e quell’ istante che allora sembrò eterno ma che a ripensarci ora fu troppo fuggente, lasciai che la voglia di te sopraffatta dalla razionalità.

Non ne parlammo mai perché tu eri sacra ed inviolabile allora,eri il frutto proibito ed io non tuo Adamo ma comunque non meritai il paradiso e condannai te all’ inferno. Da allora una vita è passata e tu hai sofferto, hai combattuto e vinto il tuo male ma è l’amore che ti ha tradito! Ed io ? Io ho sopravvissuto credendo di vivere, solo oggi mi accorgo che ho tradito l’amore.

Mi sono rinchiuso in una monotona quotidianità, ho mescolato la mia storia a tante altre, ho vissuto di banalità ma senza mai aver dimenticato ieri. Quello che fui e che ebbi sognato di essere ancora oggi lo bramo e il solo saperti vicina al mio pensiero mi scalda il cuore e rischiude un sorriso.

Io già so che un giorno ti rivedrò e chissà magari quel bacio mai dato non possa poi prendere forma, uno solo potrebbe bastare, di quelli che ne senti il sapore in eterno, lungo, passionale, carnale ed affamato; quello che tutto rimetterà al suo posto……. ! E poi chissà, io spero e fantastico il giorno !

Alfonso Iannello

© Riproduzione Riservata
Commenti