Novità

Guida galattica per autostoppisti diventa una serie tv

Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams diventerà una serie tv prodotta da Hulu in collaborazione con ABC
guida galattica per autostoppisti serie

MILANO – È ufficiale: Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams diventerà una serie tv. Lo annuncia la casa di distribuzione Hulu, che collaborerà con ABC nella produzione. Lo showrunner sarà Carlton Cuse, che conosciamo grazie a Lost, insieme allo scrittore Jason Fuchs, (Wonder Woman e L’Era Glaciale).

Leggi anche: City on a hill, la serie di Ben Affleck e Matt Damon

Guida galattica per autostoppisti, la serie

La serie sarà un adattamento in chiave moderna del famosissimo ciclo di cinque romanzi scritto da Douglas Adams nel 1979, già divenuto un film nel 2005 in cui il protagonista Arthur Dent era interpretato da Martin Freeman. Il cast includeva, tra gli altri, Sam Rockwell, Mos Def, Zooey Deschanel, Bill Nighy, John Malkovich, Stephen Fry ed Alan Rickman.

I libri, tratti da una fortunata serie radiofonica sulla BBC in Inghilterra, raccontano la comica storia di Arthur Dent, scampato da un’invasione aliena sulla Terra grazie all’amico Ford Prefect. Il suo vecchio amico si rivela essere un alieno anche lui, e lo trascina in una serie di avventure improbabili a bordo dell’astronave Cuore d’oro.

© Riproduzione Riservata