Germania, spari in un centro commerciale di Monaco. La polizia, “Diversi morti e feriti”

Tre attentatori hanno colpito Monaco di Baviera. La polizia parla già di diversi morti e feriti

MILANO – Terrore a Monaco. Alcuni colpi di armi da fuoco sono stati esplosi in un centro commerciale della Baviera in un caffè all’interno dello shopping center l’Olympia. E’ in corso una operazione di polizia, secondo i media tedeschi ci sarebbero diversi morti e feriti. I portavoce della polizia hanno affermato che potrebbe essere qualcosa di davvero grande. L’area è stata isolata. I tre attentatori sono in fuga. Aperto il fuoco anche fuori da un Mc Donalds. La polizia parla di attentato terroristico. E’ stato dichiarato lo stato d’emergenza.

.

UN ALTRO ATTENTATO  – Diverse persone sono morte nella sparatoria a Monaco di Baviera e la polizia pensa che il responsabile sia un killer isolato, ora in fuga. I testimoni hanno detto di aver visto a terra 15 corpi, non si sa ancora quanti persone morte e quante ferite. Attivata l’unità di crisi. La polizia tedesca intanto ha comunicato ai cittadini di stare a casa al sicuro. Secondo alcuni media i morti potrebbero essere più di 10. Lunedì scorso, sempre in Baviera, cinque persone erano state accoltellate su un treno da un giovane afghano, attacco poi rivendicato dall’Isis. I tre attentatori sono in fuga, uno ha aperto il fuoco sulla folla davanti a un Mc Donald. Intanto è stata chiusa la metropolitana ed evacuata la stazione centrale. Sono scese in campo le forze d’elite della polizia. Seguono aggiornamenti.
.
© Riproduzione Riservata