Addio all’attrice Anna Marchesini

L'attrice Anna Marchesini è morta oggi dopo una lunga malattia. Ad annunciarlo è stato il fratello su Facebook
Anna Marchesini

MILANO – E’ morta oggi all’età di 62 anni Anna Marchesini. L’attrice comica italiana era malata da tempo di una forma gravissima di artrite che l’ha costretta ad allontanarsi dalla vita pubblica negli ultimi anni. La sua ultima apparizione fu nel 2014 da Fabio Fazio a “Che tempo che fa”. A dare la notizia della scomparsa è stato suo fratello su Facebook.

.

LA VITA E LA CARRIERA – Anna Marchesini nacque a Orvieto, il 19 novembre 1953. Fin da giovane sviluppò una forte passione per la recitazione che la portò a diplomarsi come attrice di prosa nel 1979 presso l’Accademia Nazional d’Arte Drammatica Silvio D’Amico. Nel 1980 prese parte a Il Trilussa Bazar di Ghigo De Chiara, nel 1981 al Barbiere di Siviglia sotto la regia di Mario Maranzana e nel 1982, per la regia di Tonino Pulci, al Fantasma dell’Opera. L’attrice si è dilettata nel campo del doppiaggio (famosa la sua interpretazione ne “Il mago di Oz”), dove ha conosciuto Massimo Lopez. Nel 1982 Il Trio Marchesini-Lopez-Solenghi esordì su RadioDue col programma radiofonico Helzapoppin. Nel 1985/1986, il Trio fu premiato come Rivelazione dell’Anno. Lo scioglimento del Trio avvenne nel 1994. Nel 1998 ritorna con le sue caricature e parodie di personaggi noti al pubblico, in trasmissioni quali Quelli che il calcio e La posta del cuore. Nel 200, invece, l’attrice pubblica il libro “Che siccome che sono cecata”, edito da Mondadori.

.

 

 

© Riproduzione Riservata