“A Te” di Jovanotti esprime cosa sia l’Amore autentico

Jovanotti in "A Te" esprime l'essenza dell'amore vero e sincero. In modo chiaro e diretto dice che per amare bisogna essere se stessi
A Te di Jovanotti esprime cosa sia l'Amore autentico

MILANO – A Te di Jovanotti è spesso considerata la canzone d’amore per eccellenza. Dedicata alla moglie, la propria compagna di vita, fa parte dell’album Safari del 2008 ed è stata per otto settimane consecutive alla prima posizione dei download più scaricati: infatti A Te colpisce per essere così semplice, ma allo stesso tempo carica di significato, cantata con il cuore e in modo molto sentito. Il testo ripercorre i momenti più belli della loro storia d’amore, ponendo ben in evidenza come non sia una relazione di grandiose imprese, ma semplice, intima, una storia in cui tutti si possono rivedere e rispecchiare. È questa la potenza della canzone, tale che il suo videoclip è stato il più condiviso durante San Valentino 2018.

LEGGI ANCHE: Marmellata #25 di Cremonini e il superamento dell’abbandono

Il titolo

Un titolo chiaro e diretto: due parole, un grande significato. A Te. La lettera maiuscola del pronome personale indica l’universale a cui si vuole tendere: l’Amore, quello appunto con la A maiuscola. Infatti il cantante toscano si rivolge alla moglie e compagna fedele di vita Francesca, ma allo stesso tempo vuole anche dire che quest’amore è un amore in cui tutti si possono riconoscere e possono rispecchiarsi, in cui non c’è nulla di straordinario, se non il semplice fatto che sia vero e autentico.

I momenti della relazione

Lorenzo Jovanotti nel testo della sua canzone ricorda e dà importanza ai semplici e comuni accadimenti della vita di coppia, in cui si riverbera la potenza e il potere dell’Amore. Uno dei momenti ricordati è quello del primo incontro tra i due innamorati: lei è intervenuta nella vita del cantante in un momento di sconforto, in cui lui si trovava da solo contro il mondo, pronto a difendersi e a proteggersi dalla aggressioni altrui, disilluso e privo di speranze. È proprio in quel momento che lei l’ha raccolto come un gatto e gli ha donato di nuovo la fiducia e l’ha portato in un posto migliore

A te che mi hai trovato
All’angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con I disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te

Durante la loro relazione si sono trovati così vicini emotivamente e fisicamente, condividendo ogni istante, che ogni minimo gesto avrebbe potuto ledere uno di due: al nostro innamorato ci mostriamo anche fragili, autentici, indifesi perché ci fidiamo, ma questa potrebbe essere un’arma a doppio taglio, dal momento che l’altro potrebbe ferirci e abbatterci conoscendo le nostre debolezze.

A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un po’

Nel corso degli anni della relazione, tanti sono stati i cambiamenti, perché si cresce insieme e si matura. Anche l’amore si evolve e si trasforma, ma la sua forza è tale che guardandosi anche da anziani si riconosce la scintilla del sorriso e del volto della gioventù. Così Jovanotti dice che lei è cambiata tanto, ma che in realtà non cambia mai.

A te che cambi tutti I giorni
E resti sempre la stessa

La semplicità di amarsi

La storia d’amore tra Jovanotti e sua moglie Francesca non è un amore incredibile, raggiunto con gesta eroiche, ma anzi è un amore semplice e autentico: non è la storia di un re e di una regina, ma di un uomo che non ha niente di più prezioso da offrire di questa canzone e di una donna che semplicemente è. Semplicemente è se stessa e a lui non serve altro per innamorarsi di lei.

A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho

A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei

Il testo

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo

Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato

All’angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi

Stavo in fila
Con I disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te

A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho

Prendi il mio tempo
E la magia
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro l’aria

Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei

A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più?

A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore

A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un po’

E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo

A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura

A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei

Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei

Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia

Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica

Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
A te che hai reso la mia vita
Bella da morire

Che riesci a render la fatica
Un immenso piacere
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita

E ne hai fatto molto di pi?
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande

A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei

A te che sei
Semplicemente sei
Compagna dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei

 

 

 

© Riproduzione Riservata