LE PAROLE VALGONO

Treccani lancia una campagna social per ridare il giusto peso alle parole

Per ridare alle parole che usiamo il giusto peso, per recuperarne lo spessore e la precisione, la Treccani ha lanciato la campagna social #leparolevalgono
Treccani lancia una campagna per ridare il giusto peso alle parole

MILANO – Per ridare alle parole che usiamo il giusto peso, per recuperarne lo spessore e la precisione, la Treccani ha lanciato la campagna social #leparolevalgono. L’obiettivo principale è quello di dare il giusto valore alle parole per far sì che le persone utilizzino un vocabolario sempre più ampio possibile. Scopriamo insieme l’iniziativa.

.

LEGGI ANCHE: LA TRECCANI AGGIUNGE “SALVINATA” AL VOCABOLARIO ITALIANO, L’USCITA TIPICA DI MATTEO SALVINI 

L’INIZIATIVA – “Carino, che carino, carinissimo. Senza parole? La lingua italiana ne comprende oltre 250mila, usiamole!” E’ dedicato alla lingua italiana, l’ultimo slogan e spot della Treccani che, attraverso la campagna #leparolevalgono cerca di ricordare alle persone l’alto numero di parole presenti nel nostro dizionario, adatte a ogni tipo di situazione. Un’iniziativa importante in un periodo in cui i neologismi sono all’ordine del giorno e si rischia di dimenticare che il nostro vocabolario è già pieno di termini in grado di raccontare tutta la realtà, in modo originale e mai scontato.

.

LA CAMPAGNA SOCIAL – Al centro della campagna, già diventata virale sul web, è un’unica parola, pronunciata dall’attrice Angela Curri per la quale tutto è ‘carino’: un ragazzo palestrato, un film, un cane, il panorama. Fino a quando alla fine del video decide di cambiare registro e usa “Emozionante, sconvolgente, magnifico, fantastico” per descrivere quello che vede. Vediamo insieme il video promo dell’iniziativa che prevede che gli utenti trovino sinonimi delle parole più comuni. Accettate anche voi la sfida e partecipate sui social con l’hashtag #leparolevalgono.

.

.

© Riproduzione Riservata
Commenti