Perché si dice… ”Chi dorme non piglia pesci”

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l'origine dell'espressione 'Chi dorme non piglia pesci'...

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni.

 

Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Chi dorme non piglia pesci‘.

 

La frase vuole indicare il fatto che chi non si alza al mattino presto per fare una vita attiva e preferisce dormire, pigramente, fino a tardi, non combinerà molto nella vita.

L’origine dell’espressione? E’ comunemente risaputo che un pescatore, perdendo preziose ore dell’alba e non dedicando tutto il tempo e la pazienza che servono a fare una buona pesca, tornerà a casa con ben poco da mettere in pentola.

Il successo, quindi, arride a chi si prepara bene, dedicando attenzione ed energia al proprio disegno, prima inizia a lavorare e più saranno le possibilità di riuscita.
 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti