Sei qui: Home » Lingua Italiana » Il cenacolo vinciano interpretato con i gesti
Gesticoliamo

Il cenacolo vinciano interpretato con i gesti

Qual è stata la reazione emotiva degli apostoli alle parole di Gesù "Uno di voi mi tradirà"? Luca Vullo analizza lo storytelling della celebre opera di Leonardo Da Vinci "Il cenacolo".

Qual è stata la reazione emotiva degli apostoli alle parole di Gesù “Uno di voi mi tradirà” durante l’ultima cena? Luca Vullo, l’ambasciatore della gestualità italiana nel mondo che curerà per Libreriamo la nuova rubrica “Gesticoliamo”, analizza lo storytelling della celebre opera di Leonardo Da Vinci “Il cenacolo”.

Il cenacolo vinciano 

Cominciando con il Cenacolo vinciano, Luca racconterà la meravigliosa correlazione esistente tra la comunicazione non verbale degli italiani e la letteratura, la poesia, l’arte e la cultura in genere. Un approfondimento culturale molto originale e divertente per osservare come la lingua italiana non possa essere considerata come scissa dal suo ricchissimo lessico gestuale ereditato dalle innumerevoli dominazioni.

 

Chi è Luca Vullo

Luca è un performer, autore, regista e produttore di cinema, teatro e tv, nonché formatore professionale di comunicazione verbale e non verbale. Collabora con università, Ambasciate e Istituti Italiani di Cultura in diversi paesi, tenendo workshop e conferenze scientifiche sulla comunicazione non verbale italiana.

Il suo spettacolo teatrale “La voce del corpo” sulla gestualità italiana, nel quale ha coinvolto anche sua madre, continua la sua tournée internazionale rappresentando l’Italia durante la Settimana della Lingua Italiana nel Mondo.

Luca è speaker di TEDx e questo è il suo talk dal titolo “Come parlare senza parlare“. 
È autore del libro “L’Italia s’è gesta. Come parlare italiano senza parlare” pubblicato da Ultra Edizioni, dove racconta le sue avventure di Insegnante di Gestualità italiana “. Con la sua Ondemotive Productions Ltd realizza lo Spot per promuovere lo studio della lingua italiana voluto dal Consolato Generale d’Italia a Londra. Il suo prossimo libro scritto a quattro mani proprio con la Lucangeli edito dalla Erickson uscirà a Maggio 2021.

© Riproduzione Riservata