Game of Thrones, il quiz lanciato dalla Crusca

A proposito dell'ultimo episodio dell'ultima stagione di Game of Thrones, l'Accademia della Crusca lancia su Twitter un quesito sull'Italiano
Game of Thrones, il quiz lanciato dalla Crusca

MILANO – Ieri siamo rimasti tutti incollati a guardare il penultimo episodio dell’ottava stagione (e ultima) di Game Of Thrones, la serie TV più amata di sempre, tratta dalla saga delle “Cronache del ghiaccio e del fuoco” di George R. R. Martin. Draghi, intrighi, giochi di potere, personaggi eroici, debolezze umane sono gli ingredienti di questa serie che ha generato una vera e proprio GameOfThrones mania. Ci manca solo l’ultima puntata che andrà in onda in Italia il 20 maggio perché tutta la storia si sviluppi completamente e giunga al suo destino: a questo proposito l’Accademia della Crusca pone agli Italiani un quesito circa la nostra amata italiana su Twitter.

La regola grammaticale

È più corretto dire “Ci vediamo la settimana prossima” o “Ci vediamo settimana prossima”? L’uso corretto dell’italiano prevede che si dica “Settimana prossima andrà in onda l’ultima episodio de Il Trono di Spade” o “La settimana prossima andrà in onda l’ultimo episodio de Il Trono di Spade”?
Ebbene, la regola dell’Italiano corretto è quella di utilizzare l’articolo determinativo davanti all’espressione, sia che sia seguito dall’aggettivo, sia che sia seguito dal sostantivo. Non è tanto scontato, dato che spesso e volentieri, soprattutto quando parliamo, non usiamo l’articolo davanti a “settimana prossima” o “lunedì prossima” e via dicendo. Quest’uso nel parlato dipende, come spiega la Crusca, da due fattori: l’influenza che i puri avverbi temporali come domani, oggi, ieri esercitano su espressioni di tempo con i nomi dei giorni della settimana (Ci vediamo domani = Ci vediamo settimana prossima); l’analogia con espressioni inglesi come next weeknext month. 

 

© Riproduzione Riservata