Una divertente storia di amicizia femminile conquista il podio della classifica settimanale degli ebook

E' un romanzo di amicizia femminile ad aggiudicarsi, questa settimana, il podio degli ebook più venduti su Amazon. ''Biscotti, dolcetti e una tazza di tè'', scritto da Vanessa Green, intreccia le storie di tre giovani donne che, per un caso fortuito, scopriranno un'amicizia che le legherà e cambierà il corso delle loro vite...
“Biscotti, dolcetti e una tazza di tè” si aggiudica il gradino più alto del podio, seguito dalla raccolta di racconti gialli “Il Centodelitti” e dal grande romanzo di David Kirk “L’onore del samurai”
MILANO – E’ un romanzo di amicizia femminile ad aggiudicarsi, questa settimana, il podio degli ebook più venduti su Amazon. “Biscotti, dolcetti e una tazza di tè”, scritto da Vanessa Green, intreccia le storie di tre giovani donne che, per un caso fortuito, scopriranno un’amicizia che le legherà e cambierà il corso delle loro vite. La seconda posizione è occupata da “Il Centodelitti” di Giorgio Scerbanenco, una raccolta di racconti gialli che torna in libreria, a quarant’anni dalla sua prima pubblicazione. E’ lo scrittore David Kirk, con il suo grande romanzo “L’onore del samurai” che narra la straordinaria storia del ragazzo nato guerriero e diventato leggenda, ad aggiudicarsi il terzo gradino del podio. 
Jenny è la prima protagonista del romanzo “Biscotti, dolcetti e una tazza di tè”. Ha ventisei anni, lavora nell’editoria e passa tutto il tempo che ha a disposizione a organizzare il matrimonio dei suoi sogni. Maggie gestisce un negozio di fiori e si è lasciata alle spalle un rapporto doloroso.  Alison sembra avere una vita perfetta: ha sposato il suo primo amore e ha due splendide figlie. Jenny, Maggie ed Alison – tre donne in tre fasi della vita diverse eppure vicine – si ritrovano un giorno in un mercatino dell’antiquariato a contrattare per accaparrarsi lo stesso servizio da tè. Per uscire da quella strana situazione decidono di acquistarlo in società e condividerlo, e giorno dopo giorno, tazza di tè dopo tazza di tè, tra chiacchiere, pettegolezzi e piccoli segreti, finiranno per scoprire un’amicizia che cambierà le loro vite.
Per capire il talento di Giorgio Scerbanenco e la sua qualità di scrittore, non c’è nulla di meglio de “Il Centodelitti”, che torna nelle librerie italiane a quarant’anni dalla sua prima pubblicazione. Il «padre del noir all’italiana» era prima di tutto una straordinaria macchina per inventare storie : storie che potevano prendere la forma di un romanzo, oppure restare condensate in poche pagine, o addirittura in poche righe. Ed è proprio questo “Il Centodelitti”: una raffica di microromanzi fulminanti, che diventa quasi un’autentica Enciclopedia del male, dove la sopraffazione e la violenza sono la regola. Alla fine a prendere il sopravvento è però il piacere della lettura: Scerbanenco gioca da vero maestro con la nostra curiosità e le nostre attese, e ci insegna a guardare il mondo e noi stessi con occhi diversi.
“L’onore del samurai” è un grande romanzo che narra la straordinaria storia del ragazzo nato guerriero e diventato leggenda. Nel remoto villaggio di Miyamoto, nel Giappone del XVII secolo, vive Bennosuke, figlio
del grande Munisai Shinmen, uno dei più valorosi guerrieri dell’impero. Orfano di madre ed abbandonato dal padre, viene affidato alle cure dello zio Dorinbo, un monaco che spera che il ragazzo rifiuti la violenza e scelga invece la via della spiritualità. Nel frattempo, però, Bennosuke si allena nelle arti della guerra, sotto la guida dell’ anziano samurai Tasumi. Quando un giorno, all’improvviso, il padre ferito torna a casa, il ragazzo decide che è arrivato il momento di reclamare la sua eredità: diventerà un samurai. Ma prima della gloria viene la battaglia, e Bennosuke dovrà guardare la morte negli occhi per poter essere chiamato Musashi Miyamoto, il più grande guerriero di tutti i tempi
1.  Vanessa Greene – Biscotti, dolcetti e una tazza di tè – Newton Compton
2.     Giorgio Scerbanenco – Il Centodelitti – Garzanti
3. David Kirk – L’onore del samurai – Newton Compton
4. Alan Bennett – La signora nel furgone (Piccola biblioteca Adelphi) – RCS
5. Anton Gill – Codex templare – Newton Compton
6. Jean Echenoz – Correre (Fabula) – RCS
7. Anatole France – L’isola dei pinguini (Reprints) – Isbn Edizioni
8. Joyce Carol Oates – Sorella, mio unico amore: La storia segreta di Skyler Rampike – Mondadori
9. Jonathan Trigell – Boy A – Isbn Edizioni
10. Emma Romero – Garden: Il giardino alla finedel mondo (Chrysalide) – Mondadori
11 maggio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti