SCRITTURA 2.0

Twitter, ecco come vi rende scrittori migliori

Il social migliora la nostra capacità di sintesi e arricchisce indirettamente il nostro vocabolario costringendoci a scegliere parole chiare ed incisive
Twitter, ecco come vi rende scrittori migliori

MILANO – “È la fine del linguaggio per come lo conosciamo e della nostra stessa cultura”. Questo è stato il pensiero dei più quando questo social networking e microblogging gratuito è stato creato nel 2006. A distanza di anni, però, la realtà è diversa. Molte delle persone che lo usano spesso hanno dichiarato che si sentono migliorate nella scrittura da quando utilizzano questo social. E’ davvero così? Bustle.com si è interrogato sull’argomento e ha evidenziato i 5 motivi per cui Twitter ti può aiutare ad essere uno scrittore migliore.

 

Twitter vi costringe ad essere concisi 

Gli scrittori hanno sempre molte cose da dire e spesso si dilungano in descrizioni e racconti dettagliati che spesso sono superflui. Twitter allena ad eliminare tutti gli aspetti superflui in un discorso. Un allenamento non da poco che viene effettuato in tutte le scuole elementari. Che Twitter possa diventare anche uno strumento di insegnamento in futuro?

 

Aumenta la tua creatività 

Twitter diventa uno spazio di confronto quotidiano con tutti coloro che lo abitano. La creatività di altri può ispirare la tua. Non solo, sempre per questione di caratteri, bisogna trovare il modo di esprimere un concetto in modo originale o magari anche con una immagine. Più stimolante di così?

 

Vi aiuta ad essere più sicuri di voi 

Questo è uno tra gli aspetti più importanti.Una persona può anche avere l’idea di raccontare una storia, ma è fermato dalla paura di non piacere. Twitter può aumentare la consapevolezza nei tuoi mezzi. Perchè? Perchè su Twitter sei continuamente sotto esame e il tuo pensiero può raggiungere, tramite un numero considerevole di retweet anche l’altra parte del mondo.

 

Allena il vostro senso dell’umorismo 

Twitter è lo spazio ideale per diffondere le vostre battute o freddure. Permette di esprimere la parte più giocosa di voi, di essere originali e brillanti. Può essere che le vostre battute alla fine non piacciano, ma potete sempre migliorare.

 

Vi stimola ad essere attivi 

Più di ogni altro social permette il dialogo continuo. Non solo commenti a programmi tv e partite, ma stimola la partecipazione attiva degli utenti a conversazioni di massa con l’uso dell’hashtag. Ognuno può dire la sua su un determinato argomento e si può trovare costretto a rispondere in poco tempo alle menzioni che riceve. Se diventate malati di Twitter, tralascerete parte del vostro tempo libero, ma dopo un pò di tempo scoprirete di saper scrivere e quindi esprimere i vostri pensieri o le vostre opinioni in modo diretto e conciso.

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti