Sei qui: Home » Libri » Editoria » Salone del Libro di Torino, gli appuntamenti di Piemme

Salone del Libro di Torino, gli appuntamenti di Piemme

Anche quest'anno la casa editrice Piemme sarà presente al Salone del Libro di Torino con numerosi appuntamenti. Tra questi segnaliamo quello con Alessandro Perissinotto, che presenterà il suo nuovo libro ''Le colpe dei padri'' e con Lorenzo Del Boca, che parlerà de ''L’Italia Bugiarda''...
Tra gli ospiti della casa editrice ci saranno Alessandro Perissinotto e Lorenzo Del Boca
 
TORINO – Anche quest’anno la casa editrice Piemme sarà presente al Salone del Libro di Torino con numerosi appuntamenti. Tra questi segnaliamo quello con  Alessandro Perissinotto, che presenterà il suo nuovo libro “Le colpe dei padri” e con Lorenzo Del Boca, che parlerà de “L’Italia Bugiarda”. 
 
VENERDI’ 17 MAGGIO – Alessandro Perissinotto, alle ore 12 presso il caffè letterario presenterà “Le colpe dei padri”, un libro sul rapporto tra ciò che siamo e ciò che avremmo potuto essere, una storia sul passato che ritorna e sulla nuova lotta di classe. Interverranno Davide Ferrario e Marco Revelli. Alle ore 20, presso lo spazio incontri, Filippo Ongaro presenterà il libro “Mangiare ci fa belli”, testo in cui il dottor Ongaro insegna l’importanza di un’alimentazione sana e corretta per prevenire l’invecchiamento e rimanere in forma il più a lungo possibile Alla presentazione interverranno Massimiano Bucchi, Aldo Fasolo e Bruno Gambarotta. 
 
SABATO 18 MAGGIO – Alle ore 10.30, presso la Sala Azzurra, Mosignor Vincenzo Paglia presenterà il suo libro “A un amico che non crede”, una lunga riflessione sulle grandi questioni del vivere e del credere, sul dialogo fra fede e ragione, tra credenti e non credenti, indispensabile per affrontare i grandi punti interrogativi dell’esistenza. Interverranno Ferruccio De Bortoli, Marcello Sorgi, Luciano Violante. Coordina Monica Maggioni. Alle 17 Blanca Busquets presenterà “L’ultima neve di primavera”, la storia di due donne in un paese dei Pirenei, che riscattano nella scrittura i loro destini. All’incontro presso la sala blu interverrà Mirella Serri. Le letture  saranno di Lella Costa. Alle ore 20, presso lo spazio incontri, Lorenzo Del Boca presenterà il suo libro “L’Italia Bugiarda”: le menzogne della storia che ci impediscono di diventare veramente italiani. Interverranno Giancarlo Mazzuca e Paolo Girola. Alle ore 21, presso la sala gialla, spazio alla satira con due influenti personaggi della cultura italiana, Vauro e Lella Costa, che presenteranno i loro libri “Critica della ragion satirica” e “Come una specie di sorriso”. 
 
DOMENICA 19 MAGGIO – Alle ore 13,30 presso la sala gialla il grande regista Ermanno Olmi presenterà “Lettera a una chiesa che ha dimenticato Gesù”, un’invettiva ricca di aneddoti e metafore, contro un’istituzione salmodiante, che ha esaltato la “liturgia dei riti” dimenticando la “liturgia della vita”. Interverrà Stefano Della Casa. Raffaella Romagnolo  alle 12.30 presso la sala gialla presenterà “La masnà” , una lunga cavalcata nel cuore del Novecento dipanata dalle voci di tre donne visceralmente legate al Monferrato, ciascuna emblematica della generazione a cui appartiene.
 
17 maggio 2013
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© Riproduzione Riservata