l'iniziativa culturale

ReWriters, il mag-book diventa un hub culturale con grandi firme

Grazie alla nuova figura del Fake News Hunter, ReWriters si assume pubblicamente la responsabilità di non divulgare false informazioni, in linea con le normative europee
ReWriters, il mag-book diventa un hub culturale con grandi firme

Continua a crescere ReWriters, il movimento culturale interamente diretto da donne (Annalisa Nicastro, Vera Risi, Eugenia Romanelli). Attraverso gli articoli di grandi firme ReWriters punta a riscrivere l’immaginario della cultura contemporanea nel suo senso più ampio. Ciò attraverso il coinvolgimento delle grandi voci del panorama culturale di oggi.

La collana editoriale

Con il terzo numero del mag-book mensile, ReWriters inaugura una collana editoriale indipendente, pronta ad accogliere il contributo di nuovi giornalisti, autori, musicisti e artisti a tutto campo. L’idea è creare uno spazio di condivisione comune del pensiero critico. Un vero e proprio hub culturale, in cui proporre e costruire collettivamente nuovi orizzonti di senso.

Gli autori e artisti coinvolti

Proprio come gli hub dei porti e degli aeroporti, ReWriters si pone al centro del “traffico” dei pensieri, dei movimenti e delle critiche che animano il panorama culturale nazionale. Il fine è di raccogliere e dare cittadinanza, sia nel blog sia nel mag-book, a un pluralismo di visioni sul mondo. Dal giornalismo alla musica, sono già molti i grandi nomi che hanno contribuito alla stesura dei contenuti della collana editoriale. Tra essi Gianrico Carofiglio, Vinicio Capossela, Piero Pelù, Michele Serra, Giovanna Melandri, solo per citarne alcuni.

Il terzo numero del mag-book mensile di Rewriters è disponibile in questi giorni  con una nuova copertina-opera d’arte del duo Sten Lex, e numerosi approfondimenti e nuovi punti di vista su arte, musica, letteratura, moda e molto altro ancora, con la partecipazione di tante nuove firme d’autore, tra cui: Roberto Cotroneo, Giancarlo De Cataldo, David Riondino, Luca Beatrice, Bruno Arpaia, Aisha Cerami, Patrizio Ruviglioni, Marino Niola, Emanuele Fucecchi, Franco Bolelli, Laura Caccavale, Arianna Porcelli Safonov, Massimo Arcangeli, Camilla Donà Dalle Rose, S. Himasha Weerappulige, Gabriele Niola, Mario Sesti.

Fake News e respiro europeo

Dal terzo numero il mag-book ReWriters, a tutela dei suoi lettori e autori, introduce la figura del Fake News Hunter. All’interno della redazione, esso si occupa garantire che tutti i contenuti presenti, sia del mag-book sia del blog online, siano veritieri e non contribuiscano a divulgare false informazioni, come stabiliscono le normative europee. “L’ottica – dichiara Annalisa Nicastro, direttore editoriale di ReWriters – è quella di europeizzarci, e per questo, dal prossimo numero avremo il supplemento Europa”.

© Riproduzione Riservata
Commenti