Sei qui: Home » Libri » Raccontare Milano, vite e storie della città attraverso i racconti dei milanesi
Raccontare Milano

Raccontare Milano, vite e storie della città attraverso i racconti dei milanesi

Iniziativa promossa da Libreriamo con YesMilano per editare e produrre il primo open-book sulle emozioni, i sogni e le storie dei milanesi e sul loro rapporto con il quartiere in cui vivono

La condivisione conquista anche il mondo dei libri. Non solo dal punto di vista del mero scambio di un testo, ma anche e soprattutto nella capacità di scriverlo ed editarlo. Da oggi, infatti, gli oltre 1.300mila milanesi che vivono nel capoluogo lombardo avranno la possibilità di raccontare il rapporto con il proprio quartiere. Avranno l’opportunità di manifestare l’amore per la propria città e diventare essi stessi i protagonisti di un libro.

Raccontare Milano

L’iniziativa prende il nome di Raccontare Milano, nasce da un’idea di Libreriamo in collaborazione con YesMilano. L’iniziativa si propone di propone di raccogliere, selezionare, produrre ed editare un libro, facendo leva sulla partecipazione degli stessi milanesi. Da Nolo ai Navigli, da Brera a Porta Romana, grazie a Raccontare Milano sarà possibile celebrare il proprio quartiere attraverso racconti, reali o di fantasia, realizzati dai protagonisti diretti. Coloro che danno vita alle diverse anime di questa città: milanesi.

Come partecipare

Partecipare a Raccontare Milano  è molto semplice. Basterà scrivere uno o più racconti brevi legato/i alla propria città e al proprio quartiere e accedere a questo link per inserire il proprio racconto nell’apposito. Nel mese di marzo 2021 saranno comunicati i racconti, selezionati da un’apposita giuria, che faranno parte dell’open-book. 

Libro in condivisione

Raccontare Milano prende spunto da alcune tendenze forti che si stanno affermando grazie alla rete: ovvero il “crowdsourcing” (da crowd, “folla”, e outsourcing, “esternalizzazione di una parte delle proprie attività”), termine usato spesso da aziende, giornalisti e altre categorie per riferirsi alla tendenza a sfruttare la collaborazione di massa, resa possibile dalle nuove tecnologie del Web 2.0, per raggiungere determinati obiettivi; il Book Sharing o BookCrossing (dai termini in lingua inglese book, libro e crossing, attraversamento, passaggio), che materialmente consiste nella pratica di una serie di iniziative collaborative volontarie e completamente gratuite che legano la passione per la lettura e per i libri alla passione per la condivisione delle risorse e dei saperi.

INVIACI IL TUO RACCONTO A QUESTO LINK

Raccontare Milano è un’iniziativa che vuole comunicare i quartieri di Milano con un linguaggio rilevante localmente e globalmente. Attraverso la voce dei suoi protagonisti, gli stessi milanesi.

© Riproduzione Riservata