App letteraria

Quotle, l’app per condividere le tue citazioni letterarie preferite

E' disponibile gratuitamente per iPhone e iPad e serve a pubblicare e condividere citazioni, tratte da libri, riviste, ricettari e qualsiasi altro tipo di testo
Quotle, l'app per condividere le tue citazioni letterarie preferite

MILANO  – Quotle, scaricabile a questo link,  è una applicazione, disponibile gratuitamente per iPhone e iPad, che serve a pubblicare e condividere citazioni, tratte da libri, riviste, ricettari e qualsiasi altro tipo di testo. Scopriamone insieme le caratteristiche e il funzionamento.

.

L’APP – Ti imbatti in una citazione letteraria così bella che vuoi condividerla con altri o che semplicemente rappresenta come ti senti? Questa applicazione permette di inserire direttamente il testo che ti piace (per poi offrirti modifiche di forma) o di fotografare la pagina che contiene l’aforisma che ti ha colpito. Quotle digitalizza l’immagine in automatico attraverso il sistema OCR (Il sistema di riconoscimento ottico dei caratteri). Una volta creata la citazione, si può specificare manualmente titolo, autore e personalizzare il font e il colore dello sfondo dell’immagine che potrai condividere. L’app permette, quindi, di tramutare un testo su carta in un post per i social network.

.

COME FUNZIONA? – Basta accedere alla fotocamera e scattare una foto al testo che ti ha colpito. Quotle analizza l’immagine e estrae il testo. A questo punto ti ritroverai una card alla quale potrai dare il tuo tocco personale, modificando font e colori, per poi pubblicarla sui social. E’ possibil la condivisione su Facebook, Twitter e Evernote. Quotle si propone anche come social network per tutti gli amanti dei libri. Uno spazio dove gli utenti si incontrano, condividono la propria passione per la lettura e le proprie citazioni letterarie definita.

.

© Riproduzione Riservata
Commenti