Premio Campiello 2016

Premio Campiello 2016, la finale in diretta su Rai 5

L’annuncio è avvenuto durante l’evento #CampielloRacconta a Villa Necchi Campiglio. La finale sarà condotta per il quarto anno da Geppi Cucciari e Neri Marcorè
Premio Campiello 2016, la finale in diretta su Rai 5

MILANO – La finale della 54^ edizione del Premio Campiello, in programma il 10 settembre 2016 al Teatro La Fenice di Venezia, sarà trasmessa in diretta su Rai 5. L’annuncio è avvenuto ieri a Milano durante l’evento #CampielloRacconta a Villa Necchi Campiglio, bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano, nel corso del quale è stata presentata la 54^ edizione del concorso di narrativa italiana contemporanea promosso dalla Fondazione Il Campiello – Confindustria Veneto. Nell’occasione sono stati anche annunciati i conduttori della finale del Campiello 2016, che per il quarto anno consecutivo saranno Geppi Cucciari e Neri Marcorè.

 

PROGETTO CULTURALE ED EDUCATIVO – Roberto Zuccato, Presidente della Fondazione Il Campiello e di Confindustria Veneto, ha dichiarato: “Oltre ad essere uno dei concorsi più importanti a livello nazionale, il Campiello è un vero e proprio progetto culturale ed educativo, un ponte tra impresa e cultura che diffonde la letteratura in tutta Italia, valorizza i giovani talenti e promuove la lettura e la scrittura nelle scuole. Il Premio ha pertanto sempre svolto una funzione a suo modo pubblica e non possiamo che essere felici di tornare in Rai. Desidero ringraziare il Presidente Monica Maggioni e il Direttore di Rai 5 Pasquale D’Alessandro per l’attenzione e la sensibilità mostrata nei confronti del Campiello, così come Geppi Cucciari e Neri Marcorè per aver accettato anche quest’anno di condurre la serata conclusiva.

 

FORMAT INEDITO – L’evento #CampielloRacconta, condotto da Enrico Bertolino, comico e conduttore televisivo, ha presentato in un format inedito la 54^ edizione del concorso. È infatti andata in scena una carrellata dei momenti salienti del Campiello, sono stati proposti intermezzi di lettura e coinvolti alcuni dei protagonisti del Premio. Hanno partecipato componenti della Giuria dei Letterati, importanti autori premiati negli ultimi anni e vincitori del Campiello Giovani delle passate edizioni, note personalità del mondo della cultura, dell’economia e dello spettacolo.  Oltre a Roberto Zuccato, sono intervenuti Filippo Raffaele Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Ernesto Galli della Loggia, Presidente della Giuria dei Letterati della 54^ edizione del Premio Campiello, i giurati Roberto Vecchioni, Philippe Daverio e Stefano Zecchi, Carmine Abate, vincitore della 50° edizione del Premio, e Neri Marcorè. Tra i partner del Premio, Maria Raffaella Caprioglio, Presidente di Umana, e Gabriella Belli, direttrice della Fondazione dei Musei Civici di Venezia.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI – Protagonista di #CampielloRacconta anche il Campiello Giovani, concorso rivolto ai ragazzi tra i 15 e i 22 anni, con la presenza delle cinque finaliste della 21^ edizione, selezionate il 29 aprile scorso a Verona. Brani tratti dai loro racconti sono stati letti da Roberto Vecchioni, Philippe Daverio, Carmine Abate, Stefano Zecchi e Neri Marcorè. Attraverso lo stile espressivo proprio di ciascun interprete, il reading ha offerto un approfondimento originale dei cinque testi finalisti, valorizzando il talento delle giovani scrittrici.  I prossimi appuntamenti del Premio Campiello prevedono il 27 maggio a Padova la Selezione della Cinquina Finalista da parte della Giuria dei Letterati. In questa occasione verrà anche annunciato il vincitore del Premio Campiello Opera Prima, riconoscimento assegnato ad un autore all’esordio letterario.

© Riproduzione Riservata
Commenti