My life in strips

Al via un bando per tutti gli amanti dei fumetti

Inizia un bando per tutti gli appassionati di fumetti che avranno a disposizione 10 vignette per raccontare una storia autobiografica
Al via un bando per tutti gli amanti dei fumetti

MILANO – Al via un bando che vede coinvolti tutti i ragazzi in età compresa tra 12 e i 19 anni provenienti da sei diversi paesi europei (Irlanda, Italia, Norvegia, Portogallo, Regno Unito e Spagna). La storia può essere realistica o fantastica, a colori o in bianco nero, realizzata a mano o al computer, purché sia autobiografica e racconti qualcosa dei concorrenti. Tutte le strisce inviate a My life in strips saranno sottoposte al vaglio di due giurie: una nazionale e una internazionale. Le dieci storie che supereranno questa doppia prova verranno pubblicate sul sito di ReadOn (https://readon.eu/en/home) e diffuse, proiettate sui muri, messe in mostra nei festival, nelle scuole e nei centri culturali che promuovono My life in strips. Se la tua storia sarà tra quelle dieci, sarai invitato a Festivaletteratura a presentare il tuo lavoro e a incontrare alcuni affermati autori di fumetti e graphic novel. My life in strips è un’azione promossa da Festivaletteratura nell’ambito del progetto europeo Read On, pensato per sostenere e promuovere la lettura tra le nuove generazioni.

 

Il Bando

Il tema dell’edizione 2018 di My life in strips è TRANSFORMATION. Forse poche epoche come la nostra hanno conosciuto cambiamenti così rapidi e impensabili per le generazioni precedenti. La tecnologia ci offre una rivoluzione al minuto, e il nostro modo di rapportarci al mondo e alle persone è in un’evoluzione costante, sorprendente, disorientante. Ti senti anche tu in trasformazione? Come stai vivendo questo – perenne – stato di mutamento?

Chi può partecipare?

Il bando è aperto a tutte le ragazze e i ragazzi di età compresa tra i 12 e i 19 anni, divisi in due categorie: junior (età tra i 12 e i 15 anni) e senior (età tra i 16 e i 19 anni). La partecipazione avviene a titolo individuale. Non sono ammessi lavori di gruppo o a più mani.

Che cosa si deve presentare?

Puoi presentare una sola storia (tavola o striscia) composta da non più di dieci vignette. L’ordine, la composizione e le dimensioni delle vignette sono liberi.

Come si partecipa?

Per partecipare devi compilare la scheda di partecipazione che trovi sulla pagina www.festivaletteratura.it/mylifeinstrips e inviarla all’indirizzo [email protected] insieme alla tavola/alla striscia salvata in unico file ad alta definizione in formato .pdf (max 15MB) entro il 7 maggio 2018. Non verranno presi in considerazione i form compilati in modo scorretto, privi di allegato o spediti oltre la data indicata, o le domande inviate via email, fax, posta o consegnate a mano. Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria di Festivaletteratura: tel. 0376.223989 – email [email protected]

© Riproduzione Riservata
Commenti