Pennac vola al secondo posto nella classifica italiana delle vendite

Malvaldi, fino a settimana scorsa secondo nella classifica settimanale italiana delle vendite, è scalzato dal podio e scivola in quarta posizione. A prendere il suo posto è Pennac con la sua ''Storia di un corpo'', forte della spinta ricevuta dalla tournée italiana e dall'ospitata a ''Che tempo che fa'' il 12 novembre. In testa resiste Camilleri, terza E.L. James con ''Cinquanta sfumature di Grigio''...

Camilleri rimane in testa, Malvaldi scivola in quarta posizione dietro a E.L. James. Entrano nella top ten Cooper e Sepúlveda

MILANO – Malvaldi, fino a settimana scorsa secondo nella classifica settimanale italiana delle vendite, è scalzato dal podio e scivola in quarta posizione. A prendere il suo posto è Pennac con la sua “Storia di un corpo”, forte della spinta ricevuta dalla tournée italiana e dall’ospitata a “Che tempo che fa” il 12 novembre. In testa resiste Camilleri, terza E.L. James con “Cinquanta sfumature di Grigio”. Due i nuovi ingressi nella top ten: “I custodi della Biblioteca” di Cooper e “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico” di Sepúlveda.

 

L’autore di thriller americano amatissimo in Europa torna in libreria con l’ultimo episodio della trilogia inaugurata da “La Biblioteca dei morti”, incentrata sulle vicende legate alla Biblioteca sotterranea che conserva i volumi con le date di nascita e di morte di tutti gli uomini vissuti dall’VIII secolo. Ne “I custodi della Biblioteca” l’umanità si trova a fare i conti con la profezia lasciata dagli scrivani di Vectis, coloro che compilarono i testi della Biblioteca, profezia che ruota attorno a una data: il 9 febbraio 2027. Cosa accadrà quel giorno? Il mondo si prepara all’arrivo della data fatidica e alcune persone – tutte di origine cinese – ricevono cartoline raffiguranti una bara e la loro data di morte. Will Piper però, il protagonista della serie, ha saputo che vivrà oltre il 9 febbraio 2027 e ha deciso di non occuparsi più dei misteri legati alla Biblioteca. Almeno finché suo figlio non scompare.

In “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico” di Sepúlveda, l’altra novità in classifica, l’autore torna sui temi che sedici anni fa avevano ispirato “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, il libro che aveva consacrato la sua fama di scrittore a livello internazionale. Anche qui Sepúlveda esplora l’amicizia attraverso la diversità, raccontando la storia di Max, giovane ragazzo appena uscito da casa dei genitori, Mix, il vecchio gatto cresciuto insieme a lui, e Mex, topo inquilino del nuovo appartamento di Max. Anche in questo caso si tratta di una lettura rivolta ai più piccoli, ma che non manca di commuovere il pubblico adulto.

1. Andrea Camilleri – Una voce di notte – Sellerio – € 14,00
2. Daniel Pennac – Storia di un corpo – Feltrinelli – € 18,00
3. E.L. James – Cinquanta sfumature di Grigio – Mondadori – € 14,90
4. Marco Malvaldi – Milioni di milioni – Sellerio – € 13,00
5. Margaret Mazzantini – Venuto al mondo – Mondadori – € 14,00
6. E.L. James – Cinquanta sfumature di Nero – Mondadori – € 14,90
7. Glenn Cooper – I custodi della Biblioteca – Nord – € 19,60
8. Valerio Massimo Manfredi – Il mio nome è Nessuno. Il giuramento – Mondadori – € 19,00
9. E.L. James – Cinquanta sfumature di Rosso – Mondadori – € 14,90
10. Luis Sepúlveda – Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico – Guanda – € 10,00

 

26 novembre 2012

© Riproduzione Riservata
Commenti