Fiera del libro per ragazzi

Parte oggi la Children’s Book Fair, la fiera del libro per ragazzi di Bologna

Inizia oggi la 53esima edizione della celebre manifestazione, in programma dal fino al 7 aprile a BolognaFiere

MILANO – Al via oggi la più importante manifestazione internazionale per gli editori e gli operatori professionali del mondo dell’editoria per ragazzi. Il motto di quest’anno “Fuel the Imagination” (Alimenta l’immaginazione) sarà la linea guida di tutti gli eventi che si alterneranno fino alla al 7 aprile durante la 53esima edizione del Bologna Children’s Book Fair, un appuntamento culturale immancabile.

.

IL PROGRAMMA – La  “Bologna Children’s Book Fair – Fiera del libro per ragazzi” porta in Italia il mondo della produzione editoriale internazionale per bambini e ragazzi. Il consolidato appuntamento internazionale dedicato alla letteratura e all’editoria per bambini e ragazzi, si riconferma il più importante punto di riferimento e di incontro per operatori del settore e anche occasione per conoscere le ultime tendenze, incontrare maestri dell’illustrazione e autori di successo. Saranno presenti 1200 espositori provenienti da oltre 70 paesi e la grande novità di quest’anno sarà il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, che si rivolge a lettrici e lettori dai 6 ai 10 anni (Categoria +6) e dagli 11 ai 15 anni (Categoria +11). Grazie alla collaborazione con 50 scuole in tutta Italia, i vincitori nelle due categorie saranno scelti da una giuria di giovanissimi lettori. Subito dopo la fine della manifestazione ci terrà il Weekend dei Giovani Lettori: un grande evento in scena dall’8 al 10 aprile che proporrà a bambini, ragazzi, famiglie e a tutti gli appassionati le mostre di illustrazione con visite guidate e laboratori.

.

UN ANNIVERSARIO IMPORTANTE  – Il 2016 è inoltre per la fiera un anno molto importante poiché ricorre il 50° anniversario della Mostra Illustratori, un evento imperdibile che BolognaFiere celebra con una mostra unica in cui saranno esposte le tavole originali di 50 illustratori tra i più importanti al mondo.

.

I NUMERI DELL’EDITORIA PER RAGAZZI – È ancora segno più. L’editoria per ragazzi nel 2015 cresce del +7,9% con un fatturato che raggiunge i 182milioni di euro (esclusa la Grande distribuzione organizzata: dati Nielsen per AIE) e conferma il suo trend. È proprio questo segmento a trainare tutto il comparto librario verso i primi segnali positivi (+0,7% per il mercato complessivo del libro nei canali trade: librerie, online, gdo – fonte: Nielsen per AIE). Questi sono solo i primi elementi che fotografano il settore, così come emergono dal “Rapporto sull’editoria per ragazzi 2016”, a cura dell’Ufficio Studi dell’Associazione Italiana Editori (AIE), in uscita in  ebook il 4 aprile* in occasione dell’apertura della Fiera internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna (4–7 aprile) e firmato, eccezionalmente, da Gianni Peresson di AIE e da Pierdomenico Baccalario.

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti