Astri e letteratura

L’Oroscopo dei Libri, dall’8 al 14 Aprile

Per ogni segno zodiacale, il libro giusto da leggere. Ecco l'oroscopo dei libri di questa settimana
L'Oroscopo dei Libri, dall'8 al 14 Aprile

Sogni, amori romantici, poesia e creatività, illusioni e magia lo promette Venere in Pesci che insieme a Nettuno si amplifica il “disorientamento” emotivo, quasi a voler elogiare gli amori impossibili, esaltando il sacrificio. Per fortuna Saturno mette un freno alle emozioni, suggerendo di volare basso e di ridurre l’entusiasmo. Mentre Giove dal Sagittario ridimensiona l’ottimismo, sottolineando l’amore per i viaggi e per l’Oriente, ma anche per nuove letture di romanzi e saggi.

ARIETE: 21/3 – 20/4:  una bella risata contro i malumori

Sul fronte professionale con Saturno e Plutone di transito nella vostra decima casa solare, contrari al vostro Sole, vi sentite irrequieti con una voglia di cambiamenti, così alcuni di voi cominciano a studiare possibili alternative volte a soddisfare un crescente desiderio di autonomia e indipendenza. Possono esserci delle incertezze derivanti da alcune preoccupazioni, da alcuni pensieri poco chiari, ma non vi fate mancare idee e progetti vincenti, quella volontà e grinta con le quali superate qualsiasi problema. Il vostro mantra è non arrendersi mai. Poi, avete comunque sempre Giove dalla vostra, che è un ottimo paracadute che vi fa da morbido cuscino, qualora una trattativa dovesse non andare in porto. Non vi manca l’ottimismo e la forza interiore per superare ostacoli, facendovi una bella risata!

Un romanzo da leggere: Da un altro mondo di Evelina Santangelo. Tra sbarchi di clandestini in massa e pattuglie della polizia che presidiano il Paese, dilaga una nuova inquietudine: torme di bambini evanescenti che vagano in silenzio, con uno sguardo che fa paura.

TORO:  21/3 – 20/5:  avanzamenti in corso

Sul fronte lavorativo avete tre assi nella manica, di grosso calibro come Urano, Saturno e Plutone, che vi stimolano a cambiare alcune clausole del contratto, a cambiare alcuni obiettivi, a modificare qualcosa. Non ostinatevi, come talvolta vi porta a fare il vostro temperamento. Urano potrebbe anche sconvolgere le carte in tavola, ma sicuramente vi suggerisce di fare un corso di aggiornamento, di approfondire alcune materie, perché il mondo del lavoro cambia e voi dovete solo cavalcare i cambiamenti e non subirli. Siate discreti se qualcuno cerca di interrogarvi sulle vostre strategie professionali, è sempre meglio non rivelare mai tutti i trucchi del mestiere, soprattutto se sono frutto dell’esperienza personale.

Una lettera: Preghiera del maredi Khaled Hosseini. Una lettere illustrata che è un atto d’amore, una preghiera ricca di vita, speranze e paura. Impossibile non riconoscersi, non pensare che al posto di quel padre e quel bambino potremmo esserci noi.

GEMELLI:  21/5 – 21/6:    curiosità e ironia

Mercurio e Venere in Ariete, sostenuto da un favoloso Marte nel vostro cielo, vi suggeriscono di condividere idee e progetti per il vostro lavoro, per la vostra azienda ma anche per il vostro capo ufficio. Certo, Giove è contrario e spesso frena il vostro entusiasmo, solletica un po’ le vostre delusioni riguardo ad un contratto, magari c’è stata o c’è una probabile scissione di un rapporto professionale con un vostro socio o collega. Sta di fatto che molto probabilmente alcune cose non vanno come vorreste e vi sentite sopraffatti da nuovi impegni e nuovi ruoli lavorativi. La vostra curiosità e la vostra ironia sono un toccasana per la vostra mente.  Comunicazione e allegria valorizzano la vostra innata attitudine ai contatti interpersonali, sapete far leva sulla vostra simpatia e sulla vostra capacità di cogliere al volo occasioni e opportunità.

Un romanzo: Noi duedi Giovanna Zucca. La maternità raccontata dal puù inedito dei punti di vita, quello di due gemelli che sono ancora nella pancia della mamma.

CANCRO:  22/6 – 22/7:   aria di cambiamento

Il lavoro  è il vostro chiodo fisso in questo periodo al punto da acquisire delle sfumature ossessive. Tutto gira intorno al vostro bisogno di successo, di riuscita, di realizzazione personale che diventa il centro del vostro mondo, come segnalano le ostilità di Venere e Mercurio dall’Ariete, da Saturno e Plutone dal Capricorno. Vi sentite di essere in gabbia, presi nel vortice di situazioni che assorbono tutte le vostre energie e  la vostra attenzione. Certo, ora Urano si pone in modo amichevole, state all’erta ai possibili cambiamenti, alle rivoluzioni professionali e chissà che non svolgiate il lavoro della vostra vita. Tenete le vostre personali antenne sempre alte, la distrazione potrebbe essere fastidiosa, fiutate l’aria di cambiamento che aleggia intorno a voi e valutate tutte le opportunità quando vi sentite pronti e sicuri.

Un romanzo: Dispersi di Inaam Kachachi. La storia di una dottoressa cristiana e del suo amore per l’Iraq, la terra d’origine da cui si deve separare per via dell’avvento di minacciosi venti di guerra.

LEONE:  23/7 – 23/8:   positività

E’ un bel periodo per grandi progetti e grandi idee, potete chiedere di più, potete osare, potete investire e aumentare il vostro guadagno. Mail, chiamate, contatti con contorno di simpatia e socievolezza sono gli effetti speciali di un ottimo contratto di lavoro, di ottime opportunità. Urano non può che destrutturare ciò che è vecchio per riportarlo a nuovo. Non subite i cambiamenti, ma calvacateli, ruggite a più non posso e fate sentire finalmente la vostra voce piena di entusiasmo e di ottimismo. Le energie non vi mancano, forse un po’ il tono fisico, ma nulla che vi frena o rallenta la vostra vita lavorativa. Recuperate alla grande.

Un romanzo: “Le rughe del sorriso di Carmine Abate. Dopo aver raccontato l’emigrazione italiana in Europa e nel mondo, Carmine Abate affronta di petto la drammatica migrazione dall’Africa verso l’Italia.

VERGINE:  24/8 – 22/9:   qualche nuvola

C’è qualcosa che non va come voi vorreste sul piano professionale, vi trovate davanti a ostacoli imprevisti che vi demoralizzano. E’ tutta colpa di Giove che non vi permette di investire in un progetto, di essere ottimisti per una nuova idea, eppure il vostro intuito vi suggerisce di buttarvi: o la va o la spacca! Ma siete un segno di Terra, concreto e affidabile, leale e sincero, non volete fare brutta figura o fare passi indietro, eppure sapete che a volte tentar non nuoce, anzi, a volte ci sono cose che vanno al di là del proprio controllo, non sempre si può prevedere come andranno alcuni progetti. Urano positivo sta cambiando le carte in tavola apposta per dirvi che bisogna cambiare strada per far si che ci siano più profitti. Magari già fra qualche tempo!

Un romanzo: Il giro dell’oca di Erri De Luca. Una sera, mentre rilegge Pinocchio, un uomo sente la presenza del figlio che non avuto. Con questo romanzo lo scrittore scrive la sua storia più intima.

BILANCIA: 23/9 -22/10:   maggiore prudenza

Non sempre riuscite a trovare il ritmo giusto, a volte stenterete a ingranare sul lavoro come se un misterioso meccanismo dentro di voi si inceppasse improvvisamente. Altre volte vi sentite scarsamente motivati e cercate di diminuire l’impegno che mettete nello svolgimento del vostro lavoro. Marte, Saturno e Plutone contrari non vi aiutano molto, anzi vi costringono a lavorare duro, a testa bassa, specialmente se il vostro lavoro è un’attività di equipe a risentirne in modo particolare per mancanza di coordinazione tra le varie forze. Insomma Mercurio sembra confondervi le idee, Venere si pone in modo ostile rendendovi poco simpatici, si raccomanda la massima prudenza e attenzione nel dire ciò che si pensa.

Un romanzo storico: L’acquaiola di Carla Maria Russo.  Un magistrale spaccato dell’Italia di fine Ottocento. La vita di una donna coraggiosa e indimenticabile. Il nuovo libro dell’autrice di punta del romanzo storico al femminile.

SCORPIONE:   23/10 – 22/11:   sempre più intuitivi

Intuitivi e arguti quali siete, molto probabilmente state sentendo il profumo di un cambiamento nell’aria non solo a livello lavorativo, ma soprattutto nella vostra vita in generale, a partire proprio da voi stessi e il modo di reagire a tutto quello che intorno a voi sta cambiando. Sicuramente alcune clausole di un vostro contatto di lavoro stanno già apportando modifiche. Avete dalla vostra parte un’eccellente abilità intuitiva che vi permette di risolvere situazioni giudicate magari impossibili da altri. Se lavorate in team non cercate di imporvi a tutti i costi, la strategia migliore è adottare una via diplomatica e coinvolgere l’interesse di tutti nelle vostre iniziative in modo da far sentire tutti ugualmente partecipi.

Romanzo rosa:  L’amore è sempre in ritardodi Anna Premoli. E’ proprio vero che il primo amore non si scorda mai.. l’ultimo romanzo della vincitrice del Premio Bancarella, acclamata da Vanity Fair come la nuova eroina della chick list.

SAGITTARIO:  23/11 – 21/12:   benessere e ottimismo

Mercurio e Venere in Ariete vi danno una grande carica, vi colmano di energie, di intraprendenza, di spirito di iniziativa, il che torna senz’altro utile alla vostra affermazione professionale, senza contare il grande appoggio di Giove nel vostro cielo. Se avete un’attività autonoma trovate alleanze insperate e inaspettate che vi permettono un salto di qualità o la conquista di obiettivi particolarmente allettanti. Il grande entusiasmo e la positività che investite nel vostro lavoro rischiano di essere eccessivi e con tanta irruenza imponete le vostre idee ai vostri soci come se fossero obblighi e comandi. Nulla di che, siete solo felici perché la vostra situazione finanziaria lievita portando a investire nei progetti, grazie anche ad una rete di conoscenze che vi forniscono supporti necessari.

Un romanzo: Leone di Paola Mastroccola. Leone ha sei anni e ogni tanto, senza una ragione, si mette a pregare nei luoghi più impensati e le cose che chiede un po’ si avverano. Un romanzo essenziale e profondo, capace di sorprendere a ogni riga.

CAPRICORNO:    22/12 – 20/1:  prendersi delle pause

Mercurio è dispettoso e vi fa scatenare dei conflitti sul fronte professionale, un po’ perché non riuscite a tenere la bocca chiusa e vi lasciate scappare frasi poco opportune o infelici, un po’ perché non misurate abbastanza i vostri interventi e provate a imporre la vostra volontà anche quando sarete vistosamente in minoranza. Qualcosa vi disturba, avete la necessità di concludere degli affari con urgenza, di agire come meglio credete, convinti come siete di saper giudicare le situazioni di lavoro più efficacemente di tanti altri. Serve solamente rallentare i pensieri, organizzarsi meglio, stabilire le priorità, scegliere come muoversi, anche se attraversate una fasi di disagio per la mancanza di libertà che vi disturba. Prendetevi delle pause solo per voi.

Un romanzo: L’intruso”  di Luigi Bernardi. L’inedito libro testamento di uno dei più stimati e discussi editor degli ultimi decenni, punto di riferimento nella storia del fumetto e del romanzo noi in Italia.

AQUARIO:  21/1 – 19/2:  grandi opportunità

Il periodo è soddisfacente, ci sono buone prospettive in vista sia per chi lavora alle dipendenze, sia per chi ha un’attività autonoma. I nervi sono saldi, la vostra capacità di concentrazione è alta, avete un senso critico invidiabile, avete una mente tagliente come un coltello e riuscite a essere sempre un passo avanti a tutti. Siete rapidi nel capire e nell’agire, date il meglio di voi stessi in tutte le attività che richiedono riflessi pronti e un ottimo colpo d’occhio. Il transito di Mercurio nella vostra terza casa solare vi assicura un andamento vivace sia per chi opera nel settore delle comunicazione, per chi studia e per tutte le attività commerciali. Giove vi garantisce un discreto investimento e opportunità di guadagni, le energie non vi mancano e un certo fiuto di cambiamento lo avvertite già.

Un romanzo: “So che un giorno tornerai di Luca Bianchini. Ognuno di noi si innamora di chi ci guarda per un attimo e poi ci sfugge per sempre.

PESCI:  20/2 – 20/3:    lanciate le vostre idee

Giove vi invita a spendere di più oltre quello previsto, ma sentite dentro di voi che è per una buona causa. Avete bisogno di investire per ottenere dei profitti, e voi siete così fiduciosi che sapete che sta per accadere qualcosa di bello. Vi fa da garante le promesse di Saturno, che vi fa sognare con i piedi per terra, vi fa volare basso ma con un entusiasmo di voler andare lontano. Le energie possono essere in calo, ma voi avete già lanciato il vostro prodotto, avete fatto una campagna pubblicitaria niente male, forse siete andati oltre le vostre aspettative, ma sicuramente sarete premiati. Non fatevi travolgere da un’ondata di un pessimismo cosmico, peggio di quello di Leopardi, in fondo sapete sempre come tornare a galla.

Un romanzo: Stringimi Pianodi Irene Faranda. Una storia che dice molto sulla vulnerabilità fisica e su quella dei sentimenti, e sembra indicarci che la vera forza consiste nell’imparare a trattare con delicatezza la fragilità altrui.

Loredana Galiano

© Riproduzione Riservata