Oroscopo dei Libri – Dal 6 al 12 maggio

Per ogni segno zodiacale, il libro giusto da leggere. Ecco l'oroscopo dei libri di questa settimana
Oroscopo dei Libri - Dal 6 al 12 maggio

La new entry della settimana è Mercurio nel segno del Toro, ora i pensieri rallentano e trovano il tempo di esprimersi in tutta la loro bonarietà e godereccia tipico del segno. Le letture si divorano per collezionare il proprio scrittore preferito e conservarle nella libreria del proprio salotto. La comunicazione è più razionale, scelta, ponderata quasi a volerla toccare. Si sceglie di parlare con il vicino di casa, con pochi intimi o al massimo con l’impiegato di fiducia in banca.

Mentre lavorate nel vostro giardino sentite cantare una vecchia canzone in lontananza e cominciate a intonarla pure voi e chissà che non scriviate due parole sull’involucro della terra per concime. Ad ogni segno è associato un romanzo, una citazione di un libro di un famoso scrittore e un bicchiere di vino alla luce di una candela.

ARIETE: 21/3 – 20/4:  voglia di espandersi

“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.”   (Gabriel García Márquez, Vivere per raccontarla) .

Urano vi ha salutati definitivamente lasciandovi in eredità una marcia in più per gestire affari e contratti. Certo Plutone ostile mina la fiducia in voi stessi, mentre Saturno difficile vi spinge a reagire in modo avventato alle insoddisfazioni. In aiuto vien il babbo Giove che rimette in moto il vostro conto in banca favorendo idee luminose e scelte opportune nell’investire qualcosa che poi farà i suoi frutti. E’ un transito che vi regala ottimismo e voglia di espandere le vostre conoscenze, le vostre richieste e magari se vi rivolgete all’estero sicuramente trovate riscontri positivi. L’importante è spolverare la lingua inglese.

Un romanzo: “Sogni e favole di Emanuele Trevi. Il nuovo libro dell’autore che tratta tre vite vere.

TORO:    21/4 – 20/5: pieni di energia

“Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l’avvicinarsi del rombo che ucciderà anche noi, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l’ordine, la pace e la serenità”.  (Anne Frank, Diario).

 Marte nel vostro cielo vi promette una notevole energia, che in campo professionale, vi consente di dare il massimo senza fare una piega. Potrebbe essere il periodo giusto per premere sull’acceleratore di quei progetti ambiziosi che i buoni aspetti di Saturno e Plutone, di Sole, Venere e Mercurio congiunti al vostro Sole Natale vi suggeriscono o per cogliere al volo con sicurezza  e tempismo quelle occasioni felici e forse inattese che aspettavate da tempo. E’ ora di muoversi a tutto tondo e volare alto. Nettuno vi accompagna a rimanere sulle alte cime delle vette in montagna e guardare il panorama con occhi di un bambino.

Un romanzo: “Il libro di Talbott” di Chuck Palahniuk. Accumula il cibo e andrà a male, accumula denaro e marcirai tu. Se il potere si accumula marcirà la nazione”.

GEMELLI: 21/5 –  21/6:  rallegratevi sempre

“Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte”.  (Edgar Allan Poe, Opere scelte)

Il periodo parte un po’ sottotono, vi sentite un po’ giù di umore, vi sentite poco stimolati e con poca voglia di agire. Non avete voglia di rispondere a domande e anche vero che voi non avete più pazienza di un tabagista in astinenza da nicotina, perché basta un niente per innervosirvi.  E’ un quadro poco piacevole, se ci si mette anche lo zampino di Giove, che vi destabilizza non poco. Sentite parecchio la fatica del lavoro, nel rapportarvi con gli altri, ma sappiate che si tratta solo di un periodo in cui è meglio tornare a dormire e risvegliarsi il 22 del mese  quando Sole e Mercurio entrano nel vostro segno a rallegrarvi e a donarvi un sorriso!

Un romanzo: “Vicolo dell’immaginario” di Simona Baldelli. Un romanzo reinventa le atmosfere del realismo magico e degli anni ’70. Gli anni in cui sembrava che tutto stesse per cambiare per sempre.

CANCRO:  22/6- 22/7: qualcosa si muove

“Tutta la varietà, tutta la delizia, tutta la bellezza della vita è composta d’ombra e di luce”.  (Lev Tolstoj, Anna Karenina)

Scrive Lewis Carroll nel suo Alice nel Paese delle Meraviglie  “se non c’è nessun senso”, disse il re, “ci risparmiamo un mondo di fastidi, perché non abbiam nessun bisogno di trovarcene uno”. Questa è una riflessione che si riferisce ala dura opposizione di Saturno e Plutone, che rende difficile svolgere il proprio lavoro, nonostante Mercurio è positivo, favorendo contatti fruttuosi, spostamenti, colloqui di lavoro e risposte positive, dandovi la piacevole sensazione che le cose si muovono a vostro favore. Spesso si ha la sensazione di faticare più del dovuto per ottenere risultati, insomma, in certi momenti potreste avere la sensazione di fare due passi avanti e uno indietro.

Un romanzo: “La ragazza della Luna” di Lucinda Riley. Un viaggio esotico a ritmo di flamenco e un amore che vi travolgerà. Il ritorno di Lucinda Ray con il nuovo capitolo della saga delle Sette Sorelle.

LEONE:  23/7 – 23/8:  tante nuove idee

“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore”. (Italo Calvino, Lezioni americane)

Grazie allo splendido trigono di Giove che moltiplica la voglia di fare e le possibilità di dar voce alle tante idee che vi frullano in mente. Tanto che ora ci mette il suo zampino per mostrarvi nuove strade da intraprendere per realizzare quelle ambizioni che avevate chiuse nel cassetto. Forse qualcosa vi frena o vi costringe a rivedere i vostri progetti, ma nulla toglie il vostro entusiasmo e il vostro ottimismo. Sapete ruggire con determinazione e forza, nulla vi spaventa nel vostro regno, sapete sempre trovare un modo per avanzare con decisione grinta. Trend al rialzo anche sul piano economico.

Un romanzo: “Ogni cinque anni” di Paige Toon. Ogni cinque anni le vita di Nell e Van si incrociano ma le circostanze trovano sempre il modo di dividerli. Riusciranno mai ad amarsi e a stare insieme per sempre?”

VERGINE:  24/8 – 22/9:  sempre vincenti

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere”.
(Daniel Pennac, Come un romanzo)

Il poker d’assi composto da Urano, Saturno e Plutone è un’ottima garanzia di successo, notorietà, concretezza, ambizione e positivi capovolgimenti che vi portano in alto, rendendovi famosi ma meno ricchi, perché la quadratura di Giove vi porta a spendere più del dovuto per poter sostenere maggiore spese, nonostante il bilancio è in passivo. Sapete che si tratta di una situazione momentanea, perché Mercurio vi suggerisce nuove proposte e nuove idee da comunicare ed esprimere con decisione e sicurezza. In fondo si tratta di un vostro atteggiamento poco ottimista ma prudente.

Un romanzo: “Idda” di Michela Marzano. Ritratto di due donne che, pur appartenendo a mondi diversi, trovano l’una nell’altra ciò che avevano perduto. Un appassionato romanzo sull’identità, la memoria, la potenza delle relazioni.

BILANCIA:  23/9 – 22/10:  temporeggiare

“Fondare biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire”.
(Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano)

Non si prevede un periodo di tutto riposo, qualche momento faticoso non è escluso. Ma ricordatevi che è tutto relativo, e non esistono lavori esenti da un certo carico di stress. Gli imprevisti e le difficoltà sono presenti e forse anche qualche calo di energia, che non vi permette di agire e di reagire per superare tensioni e stress. Forse è il momento di portare allo scoperto tutto ciò che non funziona in ambito professionale. Certo, è necessario evitare di prendere decisioni impulsive, che possono essere premature o sbagliate, fuori luogo o addirittura inopportune. Magari sarebbe meglio rimandare in altri momenti. Non fatevi abbagliare da affari vantaggiosi, prendete del tempo e decidete in tutta serenità.

Un romanzo: “Ho sposato un maschilista” di Joanne Bonny. Proprio quando sta per essere eletta femminista dell’anno, Emma scopre di essere stata iscritta al reality show.

SCORPIONE: 23/10 – 22/11:  fantasia e creatività

“Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano”. (Ela Morante, La Storia).

Il poeta e drammaturgo Bertolt Brecht recita così: “l’intelligenza non è non commettere errori, ma trovare subito il modo di trarne profitto”. Un detto che applicherete in questo periodo, visto che Mercurio è contrario e potreste prendere lucciole per lanterne, grossi abbagli, dimenticanze e distrazioni. Ma voi attraverso queste defaillance, potreste ottenere tesori e riuscirle a trasformare in opportunità. Insomma cadrete in piedi come i gatti, facendo pure le fusa al vostro cliente o vostro fornitore. Il clima potrebbe essere teso e confuso, ma sapete come essere estrosi e creativi, grazie anche ad un Nettuno positivo, che vi regala creatività e fantasia.

Un romanzo: “L’assassinio del commendatore. Libro 2” di Murakami Haruki. L’atteso volume in cui tutte le domande e gli eventi sono inspiegabili, le apparizioni hanno animato il primo volume che trovano qui la soluzione.

SAGITTARIO: 23/11 – 21/12:  nuove occasioni

“Il solo vero viaggio, il solo bagno di giovinezza, non sarebbe quello di andare verso nuovi paesaggi, ma di avere occhi diversi, di vedere l’universo con gli occhi di un altro, di cento altri, di vedere i cento universi che ciascuno di essi vede, che ciascuno di essi è”. (Marcel Proust, La prigioniera).

Il transito di Mercurio nella vostra sesta casa e di Giove nel vostro cielo avrete occasioni professionali a 360 gradi. Nuove opportunità, nuovi incarichi di lavoro, nuove mansioni oppure semplicemente un avanzo di carriera che vi gratifica e vi fa festeggiare con una bottiglia di spumante. Sono tante le possibilità di esprimere di poter esprimere le vostre richieste, di avanzare nuove proposte, addirittura di accettare lavori extra che vi fanno guadagnare non solo professionalità ma anche quattrini, facendo lievitare il vostro conto corrente. E chissà potreste lasciare il vostro posto di lavoro per volare dall’altra parte del mondo e iniziare una nuova avventura e fare il lavoro che avete sempre sognato, magari vendere panzerotti in un chiosco su una spiaggia dei Caraibi.

Un romanzo: “Lux” di Eleonora Marangoni. Un bellissimo romanzo, originario e capace di arrivare dritto al lettore attraverso una trama sapientemente costruita su canoni classici giocati fra leggerezza e ironia.

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1:   programmazione

“Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno. Ma quello che accadrà in tutti gli altri giorni che verranno può dipendere da quello che farai oggi”. (Ernest Hemingway, Per chi suona la campana).

Ma chi vi ferma più? Saturno e Plutone, Urano e Nettuno, Mercurio e Venere tutti stra positivi e tutti a vostro favore. Ma che state costruendo un grosso impero da fare invidia ai Giapponesi, per caso? Siete delle vere e proprie macchine da guerra, dei caterpillar, non vi fermate nemmeno se si profila davanti a voi una tempesta. Tutto deve andare come voi volete, senza se e senza ma! La stanchezza? Non sapete nemmeno cosa sia! Incontri fortunati, intuito eccezionale, fantasia e sogni vincenti, occasioni e benessere sono sulla vostra scrivania, pronti per essere approvati da voi con un battito di ciglia. La vostra fiducia in voi è ottima, il vostro umore è sfavillante e credete solo in voi stessi! Complimenti!

Un romanzo: “La forchetta, la strega e il drago” di Christopher Paolini. L’ultimo capitolo di una saga fantasy da 35 milioni di lettori nel mondo, in cui le vicende di un bambino maledetto si intrecciano con incantesimi, magia e soprattutto draghi.

AQUARIO:  21/1 – 19/2:   trasformazioni

Sono cresciuto in mezzo ai libri, facendomi amici invisibili tra le pagine polverose di cui ho ancora l’odore sulle mani”. (Carlos Ruiz Zafon, L’ombra del vento).

Il famoso pittore Pablo Picasso affermava che “ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che grazie alla loro arte e intelligenza trasformano una macchia gialla nel sole”. Questo vuole dire che Giove positivo vi offre molteplici e interessanti possibilità sul fronte professionale in qualche di concreto e fecondo. Anche se Mercurio si presenta ostile e dispettoso, sapete aspettare il tempo giusto, perché intuito che tutto è possibile ripartire, senza aver perso tempo. Potreste ricevere consensi, accentare nuove proposte o addirittura inventarvi un nuovo canale di guadagno. Non sprecate tempo ed energie facendovi scappare di mano opportunità, che all’apparenza sembrano essere poco importanti e invece si presentano interessanti.

Un romanzo: “La compagnia delle illusioni” di Enrico Ianniello. Per lavorare nella Compagnia delle Illusioni un nome in codice è indispensabile e quello di Antonio Morra è il più bello di tutti: ‘O Mollusco.

 PESCI:  20/2 – 20/3:  ancora progetti…

“Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto”. (Nazim Hikmet, Il nuvolo innamorato e altre fiabe).

E’ vero che Giove in quadratura non è il massimo per il vostro portafogli, ma sicuramente vi offre prudenza nell’investire in nuovi progetti. Saturno, Urano, Plutone, Venere e soprattutto Mercurio sono favorevoli per portare a termine le vostre idee, renderle concrete e fruttuose. Avete tanta professionalità da offrire, che non vi mancano opportunità e occasione per tirare dal cassetto i vostri sogni. Sapete che potete farcela, anche con qualche imprevisto. Sarà un periodo propizio per nuovi contatti di lavoro, con la possibilità che una persona amica vi dia una mano a realizzare un progetto a cui ci tenete davvero tanto. Un viaggio o un colloquio possono tornarvi utili, non rimandate per nessuna ragione.

Un romanzo: Un matrimonio americano” di Tayari Jones. Le speranze perdute dell’amore in un romanzo magnificamente scritto.

Loredana Galiano

© Riproduzione Riservata