LIBRI - Audiolibri per Natale

Natale con Gianni Rodari, arrivano i nuovi audiolibri con le voci di Bisio e della Finocchiaro

Gianni Rodari e i suoi racconti per i più piccoli tornano a rivivere nei due nuovi audiolibri di Emons: a dare voce e profondità alle mirabolanti storie dell’autore piemontese due personaggi di spicco del teatro, del cinema e della televisione...
Audiolibri di Rodari

Gianni Rodari e i suoi racconti per i più piccoli tornano a rivivere nei due nuovi audiolibri di Emons. A dare voce e profondità agli audiolibri di Rodari due personaggi di spicco del teatro, del cinema e della televisione italiana, Claudio Bisio e Angela Finocchiaro. Un omaggio al grande autore simbolo delle filastrocche e delle storie per bambini e ragazzi, che merita, che grazie alle voci di Bisio e Finocchiaro ritorna a regalare la sua grande contemporaneità.

Gianni Rodari nacque ad Omegna il 23 ottobre 1920 e morì a Roma il 14 aprile del 1980. E’ stato un grande scrittore, pedagogista, giornalista e poeta, dedicando il massimo sforzo alla letteratura per l’infanzia. E’ stato non degli autori italiano più tradotto al Mondo.

Gianni Rodari vinse il prestigioso Premio Hans Christian Andersen nel 1970. Fu uno fra i maggiori interpreti del tema “fantastico” nonché, grazie alla Grammatica della fantasia del 1973, sua opera principale, uno fra i principali teorici dell’arte di inventare storie.

 

IL PIANETA DEGLI ALBERI DI NATALE 

L’umorismo dell’assurdo, gli stravolgimenti del linguaggio, la dissacrazione dei luoghi comuni prendono il volo in questa lettura ad alta voce. Ed è la voce inconfondibile di Angela Finocchiaro che ci trasporta al centro della magia de ‘Il pianeta degli alberi di Natale‘. Chi non vorrebbe viaggiare nello spazio in groppa a un cavallo a dondolo? Chi non vorrebbe scoprire un pianeta dove è Natale ogni giorno? Un’avventura spaziale allegra e surreale, che rovescia i luoghi comuni e ci ricorda che alla fantasia non c’è limite.
 

FAVOLE AL TELEFONO 

Tornano dove sono nate le ‘Favole al telefono‘, alla voce che racconta. Quella del ragionier Bianchi, rappresentante di commercio degli anni Sessanta che ogni sera, ovunque si trovasse, raccontava una storia straordinaria alla sua bambina… E se la voce del ragionier Bianchi diventa quella di Claudio Bisio, il gioco è fatto. Da Giovannino Perdigiorno ad Alice Cascherina, la voce dell’attore ci accompagna in un viaggio unico tra fantasia e realtà per celebrare il maestro Gianni Rodari e le storie preferite da ognuno di noi.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti