Case editrici emergenti

Nasce inContropiede, la casa editrice dedicata alla letteratura sportiva

Libri e calcio. Due parole che apparentemente hanno poco in comune. Eppure una novità sulla letteratura sportiva è arrivata, grazie a tre amici che hanno unito queste due grandi passioni...

Un progetto nato dalla passione di tre amici, per i libri e per lo sport. Soprattutto il calcio. Inaugurato il sito, ora in vendita i primi due volumi: ”Campo per destinazione – 70 storie dell’altro calcio” e ”Il Romanzo di Julio Libonatti”

MILANO – Libri e calcio. Due parole che apparentemente hanno poco in comune. Eppure una novità sulla letteratura sportiva è arrivata, grazie a tre amici che hanno unito queste due grandi passioni. Loro sono Nicola Brillo, Alberto Facchinetti e Federico Lovato e hanno dato vita ad una nuova casa editrice dedicata esclusivamente alla letteratura sportiva: inCONTROPIEDE.

EDIZIONI inCONTROPIEDE – Il progetto Edizioni inContropiede nasce in Riviera del Brenta (provincia di Venezia) nei primi giorni del 2014. Tre amici appassionati di libri e di sport (Nicola Brillo, Alberto Facchinetti e Federico Lovato) decidono di creare una piccola realtà editoriale che pubblichi una decina di volumi l’anno di letteratura sportiva (romanzi, saggi, biografie, antologie di articoli, raccolte di racconti). Sempre con lo sport (il calcio soprattutto) come protagonista o come sfondo su cui ambientare una storia. La vendita dei libri avverrà esclusivamente online, su Amazon oppure direttamente sul sito ufficiale della casa editrice.

IL NOME – La scelta del nome è ovviamente un omaggio a Gianni Brera, uno dei più grandi cantori dello sport. Ma sta a indicare anche una scelta controcorrente. Quella di scommettere in un momento di crisi economica generale in un settore (editoriale) parimenti in difficoltà.

L’OBIETTIVO DELLA CASA EDITRICE – La casa editrice guarderà al passato, ripescando dal baule dei ricordi storie dimenticate. Ma soprattutto avrà uno sguardo attento nei confronti degli scrittori del presente. Per ora inContropiede editerà solo libri di formato tradizionale, non elettronico. Non avrà alcun distributore e nessuna libreria di riferimento. Punta piuttosto ad avere tanti lettori.

I PRIMI DUE LIBRI IN VENDITA – Nata nei primi giorni del 2014, la casa editrice inCONTROPIEDE, ha messo in vendita i primi due libri dedicato proprio alla letteratura sportiva. “Campo per destinazione – 70 storie dell’altro calcio” di Carlo Martinelli (prefazione di Stefano Bizzotto) e “Il Romanzo di Julio Libonatti” di Alberto Facchinetti (con una nota di Gian Paolo Ormezzano)

CAMPO PER DESTINAZIONE, 70 STORIE DELL’ALTRO CALCIO – Carlo Martinelli raccoglie storie dell’altro calcio anche perché nel “campo per destinazione” ci sono i guardalinee, gli arbitri di porta, i calciatori che si scaldano prima di entrare in campo, i raccattapalle, le panchine con gli allenatori e le riserve. Un mondo a parte fatto di sguardi laterali, divagazioni, repentini dietrofront, inconfessabili dialoghi.

IL ROMANZO DI JULIO LIBONATTI – Questo libro è l’unica biografia al mondo dedicata al calciatore sudamericano, che primo in assoluto si trasferì a giocare in un club europeo. Il romanzo racconta la storia del fuoriclasse argentino che in Italia giocò nel Torino (è il secondo miglior marcatore della storia granata) e nella Nazionale. Ma non è solo questo: è anche il romanzo sui Campagnolo, una famiglia argentina di origine veneta.

25 maggio 2014

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione Riservata
Commenti