LIBRI - Milano, nel 2015 diventa città del libro

Milano, da BookCity a Città del Libro per Expo 2015

L'investitura è stata annunciata oggi al Castello Sforzesco, durante la prima giornata di Bookcity Milano. 'Milano sarà la prima 'Città del Libro' della storia e lo sarà durante l'anno in cui ospita l'Esposizione Universale...

L’annuncio è stato dato oggi, nella prima giornata di BookCity, al Castello Sforzesco: Milano sarà la città del libro della lettura e da marzo a ottobre 2015 ci saranno tantissimi eventi in giro per la città

MILANO – L’investitura è stata annunciata oggi al Castello Sforzesco, durante la prima giornata di Bookcity Milano. ‘Milano sarà la prima ‘Città del Libro’ della storia e lo sarà durante l’anno in cui ospita l’Esposizione Universale – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno – Un’investitura che accogliamo con orgoglio e con senso di responsabilità, certi dell’importanza della promozione della lettura per la crescita culturale, economica ed etica del nostro sistema Paese e consapevoli del fatto che nel 2016 passeremo il testimone a un’altra città’.

EVENTI – Milano ospiterà quindi nel 2015, da marzo a ottobre, un ricco programma di manifestazioni di grande visibilità nazionale: a marzo, incontro delle ‘Città del libro’; ad aprile, grande progetto nazionale di promozione della lettura rivolto ai non lettori, basato sulla partecipazione attiva dei lettori come ‘ambasciatori’ promosso e curato da Aie, in collaborazione con Ali e Aib.

BIBLIOTECHE PROTAGONISTE – A Maggio ‘Bibliopride‘, Giornata nazionale delle Biblioteche; a giugno, iniziativa ‘Letti di notte’, promossa dall’associazione Letteratura rinnovabile. E ancora, a settembre mostra ‘Milan, a place to read’, promossa dalla Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori; a ottobre, evento nazionale per il lancio di ‘Libriamoci nelle scuole’. Infine a ottobre, Bookcity Milano. Edizione speciale internazionale per Expo.

14 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti