Sei qui: Home » Libri » Luis Sepùlveda sta meglio: la lotta dello scrittore cileno contro il Coronavirus
Coronavirus

Luis Sepùlveda sta meglio: la lotta dello scrittore cileno contro il Coronavirus

"Ha già recuperato un polmone e va verso il recupero dell'altro", ha confermato la moglie Carmen Yanez dopo le notizie allarmanti dei giorni scorsi

Sono passati ormai più di dieci giorni dalla notizia del ricovero di Luis Sepùlveda presso l’ospedale di Oviedo. La lotta dello scrittore cileno contro il Coronavirus continua e le sue condizioni, benché gravi, sono in lento miglioramento. Ad confermarlo è stata la moglie Carmen Yanez, anche lei positiva al Covid 19, che ci ha rassicurati, dopo le notizie allarmanti secondo cui lo scrittore sarebbe entrato in coma. 

“Questo è assolutamente falso”, ha dichiarato la moglie a 24 Horas. “È stato sedato per prescrizione del medico, mai in coma”. E ha spiegato che lo scrittore “ha già recuperato un polmone e va verso il recupero dell’altro” e sottolineato che “i medici riferiscono un lento recupero di Sepulveda che migliora ogni giorno di più”.

I fatti

Di ritorno dal Portogallo per partecipare a un importante festival letterario, lo scrittore cileno ha iniziato ad avvertire i primi sintomi due settimane fa. Dopo appena due giorni, lui e la moglie hanno contattato il loro medico a Gijon, la città dove lo scrittore vive con sua moglie nella regione delle Asturie in Spagna. Ma la situazione è precipitata velocemente e, oggi, Luis Sepùlveda è ricoverato in isolamento presso il Central University Hospital of Asturias con una polmonite acuta. Lo scrittore, così come la moglie, sono infatti risultati positivi al test del coronavirus.

Chi è Luis Sepùlveda

Scrittore eclettico, Sepulveda ha saputo e sa ancora oggi toccare il cuore sia ai bambini che agli adulti. La sua capacità di raccontare storie e racconti è riconosciuta da tutti tanto che i suoi libri Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, Storia di un gatto e del topo che diventarono amici e Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa sono dei veri e propri capolavori.

© Riproduzione Riservata