Sbarco sulla Luna

Lo sbarco sulla Luna raccontato in 5 libri

5 libri che raccontano lo sbarco sulla Luna, un momento storico destinato a cambiare per sempre la nostra percezione dello spazio
Lo sbarco sulla Luna raccontato in 5 libri

MILANO – Il 20 luglio 1969

Moon, 50 anni dall’allunaggio

luna libri

Undici storie, undici autori italiani tra affermati ed esordienti, un unico filo rosso: l’ideale circumnavigazione dello storico allunaggio del 20 luglio 1969, che la Rai immortalò nella epocale e lunga diretta, rimasta nella memoria di tantissimi, guidata da Tito Stagno, con il mitico Ruggero Orlando in collegamento dagli States. Racconti dei generi più disparati, dalla fantascienza, all’amore, dal fantastico, allo storico, passando per il complottismo.

Storie spaziali, Emiliano Battisti

luna libri Questo libro racconta l’epica ma soprattutto la cruda realtà delle più importanti avventure intraprese dall’uomo nello spingersi oltre i confini del mondo, dalla promessa di Kennedy di conquistare la Luna fino alla preparazione del primo viaggio umano su Marte, passando per la costruzione della Stazione Spaziale Internazionale e il contributo degli astronauti italiani nello spazio.

Camminare sulla Luna, Piero Bianucci

A cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna, un libro che racconta, minuto per minuto, la storia di un’avventura indimenticabile. La conquista della Luna fu un evento epocale sotto tutti gli aspetti: scientifico-tecnologico, storico, politico… La sua portata fu enorme anche dal punto di vista filosofico. In quell’occasione l’uomo, per la prima volta, ha abbracciato la Terra in un solo sguardo: un impulso decisivo per superare nazionalismi miopi e verso una coscienza ecologica globale.

Sulla Luna, Carmine Treanni

sulla luna

Nel cinquantesimo, storico, anniversario dell’allunaggio, il saggio ripercorre le tappe fondamentali della corsa allo spazio: dal lancio del satellite Sputnik da parte dei sovietici nel 1957 allo sbarco sulla Luna degli americani. Il libro, poi, approfondisce anche come siano infondate le tesi dei cosiddetti “complottisti”, ossia di coloro che asseriscono che sulla Luna non ci siamo mai andati, e racconta cosa ci riserva il futuro dell’esplorazione spaziale e il ruolo centrale che avrà il nostro satellite.

La Luna di Oriana, Oriana Fallaci

Inviata da “L’Europeo” a Cape Kennedy, la giornalista intervistò scienziati, medici, scrittori, fisici e tecnici, esplorando da terra lo spazio, vivendo fianco a fianco con i primi astronauti. Una raccolta di articoli, mai apparsi prima in volume, in cui Oriana non racconta solo la Luna, ma quegli eroi dello spazio che furono suoi amici, le missioni indimenticabili, così come avevano immaginato scrittori visionari prima che lo spazio, l’ultima frontiera, diventasse realmente raggiungibile.

© Riproduzione Riservata