Le panchine letterarie di Londra, per promuovere la lettura in strada

Nell'estate del 2014 sono state installate a Londra 50 panchine a forma di libro aperto decorate da illustratori ed artisti locali. Scopriamole tutte
Le panchine letterarie di Londra, per promuovere la lettura in strada

MILANO – Quando creatività artistica e qualità letteraria si fondono, il risultato è assicurato.  In attesa del nuovo progetto della National Literary Trust – associazione culturale no profit fondata nel 1993 con lo scopo di migliorare il livello culturale nelle zone più svantaggiate del Regno Unito – vogliamo proporvi una delle loro iniziative più creative e di maggiore successo: le Panchine Letterarie.

IL PROGETTO

Nell’estate del 2014, in collaborazione con Wild in Art – uno dei maggiori produttori creativi inglesi – sono state create e successivamente installate a Londra 50 panchine a forma di libro aperto decorate da illustratori professionisti  e artisti locali. Il progetto si è concluso a Ottobre dello stesso anno con un’asta benefica al Southbank Centre in cui sono state vendute le panchine per raccogliere fondi per la National Literary Trust.

PANCHINE LETTERARIE

Ogni panchina rappresenta un’opera letteraria dei maggiori autori inglesi e mondiali formano insieme un percorso culturale le cui tappe conducono alla scoperta dell’importanza letteraria della capitale. Sono stati ideati quattro diversi percorsi in base alle zone interessate: Bloomsbury Trial, City Trial, Greenwich Trial e Riverside Trial.

Ecco le 50 panchine e le opere che rappresentano…

1ORGOGLIO E PREGIUDIZIO, JANE AUSTEN

ORGLOGLIO E PREGIUDIZIO, Jane Austen

Narra le vicende della giovane Elizabeth Bennet, seconda di cinque sorelle e con una madre il cui unico scopo è trovare loro un marito di alto rango. Tutto si farà più interessante con l’arrivo, nel vicinato, di Mr. Bingley e Mr. Darcy.

La panchina si trovava nel Bloomsbury trial

© Riproduzione Riservata