I “Promessi Sposi” diventano una serie TV

Questa è il momento dei romanzi su schermo: I Promessi Sposi, La Storia di Elsa Morante e La scuola cattolica diventeranno serie TV e un film
I Promessi Sposi diventano una serie TV

MILANO – Dopo le serie televisive de Il nome della rosa e de L’amica geniale, questo sembra un periodo molto fertile per i film tratti dai grandi romanzi, che si prestano bene a una produzione di tipo seriale. Infatti Roberto Sessa, produttore di Picomedia, ha in mente alcuni progetti a riguardo, di cui ha discusso oggi in una tavola rotonda sulla “golden age dei romanzi sullo schermo” in preapertura del Salone del Libro di Torino. Sul tavolo delle proposte c’è la resa filmica del Premio Strega La scuola cattolica di Edoardo Albinati, la serie TV tratta da La storia di Elsa Morante e quella dei Promessi Sposi.

La scuola cattolica

Il progetto è quello di portare il romanzo che si è aggiudicato il Premio Strega nel 2016, La scuola cattolica, sul grande schermo e, se riscuoterà grande successo, di tradurlo in un telefilm, come è successo a Romanzo Criminale e a Gomorra. Il libro racconta del Delitto del Circeo, il massacro commesso da alcuni ex alunni di una scuola privata in quartiere tranquillo. Lo scrittore Edoardo Albinati era un loro compagno di scuola e per quarant’anni ha custodito i segreti di quei ragazzi che si sono rivelati dei veri criminali.
Il film si concentrerà solo su una parte della vicenda, ossia la parte che riguarda in particolare uno degli assassini, Angelo Izzo. A differenza del libro, il film aderirà al genere crime. L’uscita del film è prevista per il 2021.

La storia di Elsa Morante e I Promessi Sposi

Altro progetto è invece dedicato al capolavoro novecentesco della Morante, che ha ispirato la stessa tetralogia di Elena Ferrante: La storia infatti è il romanzo antecedente a tutti i racconti popolari. Dopo la fortunata serie de L’amica geniale, si è dunque pensato a rendere il romanzo delle Morante una serie televisiva di otto serate da cinquanta minuti l’una. Per quanto riguarda i diritti del romanzo, ci si è dovuti rivolgere a Luigi Comencini che li ereditò direttamente dalla scrittrice romana e ne fece a sua volta un film.

Invece, per quanto riguarda i Promessi Sposi, è prevista una realizzazione seriale da sedici puntate che verranno divise in due stagioni. Il bello dei Promessi Sposi è che può catturare l’attenzione e l’interesse ancora oggi, dato che si tratta di un romanzo moderno che tratta molti e profondi temi come il rapporto con i potenti, il pentimento etc.

© Riproduzione Riservata