Festival letterari

I festival letterari da non perdere quest’estate

I festival letterari da non perdere quest'estate

Da Ivrea a Ragusa, scopriamo insieme quali sono i principali festival letterari in programma quest’estate…

MILANO – E’ iniziato giugno, mese che ci introduce alla stagione più attesa dell’anno: l’estate. Con essa, arriveranno anche diversi festival letterari estivi, appuntamenti consueti che, complice la bella stagione, permetteranno agli appssionati di libri e cultura di  girare l’Italia alla conoscenza di libri e scrittori. Da Ivrea a Ragusa, scopriamo insieme quali sono i principali festival letterari in programma quest’estate.

 

LA GRANDE INVASIONE (Ivrea, dal 2 al 5 giugno) – Ivrea torna capitale della lettura con la quarta edizione del festival La grande invasione, curato anche quest’anno da Marco Cassini e Gianmario Pilo, affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione». Per quattro giorni Ivrea propone oltre 100 appuntamenti per bambini, ragazzi, adulti già “lettori professionisti” o semplici “sfogliatori occasionali”. La grande invasione tocca la lettura a 360°: non solo letteratura ma anche musica, arte, fumetti, teatro, architettura. Quest’anno saliranno sul palco Niccolò Ammaniti, Antonio Manzini, Michela Murgia, Concita De Gregorio, Goffredo Fofi, Paolo Cognetti ed Edoardo Nesi.

 

UNA MARINA DI LIBRI (Palermo, dal 2 al 5 giugno) – Unire i luoghi più belli di Palermo attraverso i libri, riscoprire il gusto delle passeggiate e della lentezza: così è nata Una marina di libri, e così cresce, come le piante, senza invecchiare. La settima edizione si svolgerà all’orto botanico  dell’Università degli Studi di Palermo. Per quattro giorni il Ginnasio, il Tepidario, la Sala Conferenze, il Calidario, il Tineo e vari spazi all’aperto ospiteranno – con ingresso gratuito – più di 100 eventi e tanti ospiti. Il festival dell’editoria indipendente, promosso dal CCN Piazza Marina & Dintorni in collaborazione con le case editrici Navarra e Sellerio, si svolgerà con laboratori e incontri dalla mattina fino a sera che vedranno coinvolte le realtà più interessanti dell’ultimo anno e molti tra i nomi più significativi. Tra gli ospiti Marco Malvaldi, Giuseppe Culicchia, Francesco De Gregori, Chiara Valerio, Francesco Abate, Pietrangelo Buttafuoco e Simonetta Agnello Hornby.  Il tutto affrontando tre macro temi legati alla Poesia, alle mutazioni e alle contaminazioni dei Linguaggi, ai Diritti Umani. Spazio anche ai bambini con i laboratori curati dalla libreria Dudi.

A TUTTO VOLUME (Ragusa, dal 17 al 19 giugno) –  Si annuncia più ricca che mai la settima edizione di “A Tutto Volume – Libri in festa a Ragusa” che da venerdì 17 a domenica 19 giugno invaderà la capitale del barocco siciliano, patrimonio dell’Unesco. Uno dei principali festival letterari dedicato alla cultura con un programma che spazierà dalla narrativa all’attualità, senza trascurare enogastronomia, musica, spettacolo e una sezione dedicata ai giovani lettori. Oltre 50 autori, più di 30 eventi in 20 location, sei sezioni e circa 50 ore di programmazione. Tra gli ospiti Gian Carlo Caselli, Lucio Caracciolo, Stefano Boeri, Salvatore Settis, Paolo Di Paolo, Diego De Silva, Antonio Pascale, Estelle Laure, Marco Tardelli, Ninni Bruschetta e Gualtiero Marchesi. L’apertura e la chiusura saranno affidate a Corrado Augias e Valerio Massimo Manfredi.

 

LETTI DI NOTTE (In tutta Italia, l’8 giugno) – Per il quinto anno si festeggia la notte bianca del libro. L’evento si chiama Letti di notte perché per l’occasione librerie, biblioteche, associazioni culturali restano aperte dopo il tramonto, proponendo eventi e reading. Il tema di qust’anno è la città. Ogni libreria deciderà quale città del mondo vorrà “essere” e proporrà letture e iniziative per farla conoscere. Sul sito è possibile selezionare l’elenco di tutte le realtà che, da Sud a Nord, partecipano e potrai scegliere quali appuntamenti ti interessano nella tua zona.

 

LETTERALTURA (Verbania, dal 23 al 26 giugno) – Uno dei festival letterari da non perdere è sicuramente Lago Maggiore LetterAltura 2016 . Giunto alla decima edizione, l’evento vede la partecipazione di scrittori e giornalisti, con spazio anche per la musica: 44 eventi, tra incontri con gli autori, spettacoli, laboratori creativi, proiezioni, e 3 mostre e più di 60 ospiti nazionali e internazionali per riportare l’attenzione sulla montagna priorità globale dell’umanità, unica fonte d’acqua che possa garantire un futuro florido alle nuove generazioni. La formula resta invariata: dagli incontri del mattino allo spettacolo della tarda sera il pubblico potrà incontrare gli autori, partecipare ai dibattiti, conoscere, riflettere e insieme divertirsi.

 

CAFFEINA FESTIVAL (Viterbo, dal 24 giugno al 3 luglio) – E’ uno dei festival letterari più attesi dell’estate. Per il decimo anno si tiene a Viterbo Caffeina Festival. Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di prendere una posizione precisa a favore la cultura dell’amore contro ogni forma di intolleranza e di odio, proponendo l’hashtag #unbacioinbocca e allestendo per l’occasione un’esposizione dal titolo Mille volte e altre cento: museo del bacio tra passione, cultura e magia, ovvero un percorso nella storia del bacio. Tra gli autori che potrai incontrare durante Caffeina: Francesca Barra, Marco Bisotti, Marco Bocci, Annarita Briganti, Valentina D’Urbano, Chiara Gamberale.
ISOLA DELLE STORIE (Gavoi, dal 30 giugno al 3 luglio) – Grande attesa anche quest’anno per l’edizione dell’Isola delle Storie. Festival Letterario della Sardegna che si tiene a Gavoi (Nuoro). Da giovedì a domenica, questo piccolo paese di 2.700 abitanti viene interamente invaso da scrittori e lettori, e gli abitanti partecipano attivamente all’organizzazione e all’accoglienza di chi arriva. Isola delle Storie viene anticipato da due giorni di Preludio (l’11 e il 12 giugno) con varie iniziative che introducono al Festival vero e proprio: tra i protagonisti del Preludio di quest’anno, il magistrato, scrittore e sceneggiatore Giancarlo Cataldo.

 

COLLISIONI (Barolo, dal 14 al 18 luglio) – Torna in peina estate l’ottava edizione di Collisioni, il festival agri-rock di letteratura e musica che sdi tiene a  Barolo, mecca del vino italiano, nel magnifico paesaggio delle Langhe piemontesi, patrimonio UNESCO, palcoscenico naturale per ospitare  nelle  sue  piazze  musica,  incontri,  dialoghi  con  premi  Nobel  per  la  letteratura,  star  della musica italiana e internazionale, registi di fama mondiale. Il tutto in un’atmosfera informale di confronto e crossover  tra  le  arti,  che  vede  protagonisti  scrittori,  filosofi,  registi  ma  anche  musicisti  che  normalmente siamo abituati ad ascoltare allo stadio e che a Barolo prenderanno la parola in veste di narratori e di poeti. Tra gli ospiti di uno dei festival letterari più seguiti ci saranno Luciano Ligabue e lo scrittore francese Michel Houellebecq, Alessandra Amoroso e lo scrittore statunitense Richard Ford, il premio Nobel russo per la letteratura Svetlana Aleksievič e Nek.

 

CORTONA MIX FESTIVAL (Cortona, dal 30 luglio al 7 agosto) – Con i primi grandi protagonisti annunciati per la quinta edizione del Cortona Mix Festival inizia ufficialmente il conto alla rovescia: torna l’entusiasmante shaker delle arti, promosso dal Comitato Cortona Cultura Mix Festival (composto da Gruppo Feltrinelli, Orchestra della Toscana, Officine della Cultura e Accademia degli Arditi), con musica, letteratura, cinema, teatro e molto altro. Nelle prossime settimane saranno annunciati i nomi degli autori ospiti e alcune grandi sorprese in programma per l’edizione 2016.

 

I festival letterari da non perdere quest’estate ultima modifica: 2016-06-01T09:08:18+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Commenti