Gli eventi da non perdere a Tempo di Libri Venerdi 9 Marzo

Questa di venerdì 9 marzo è una giornata interamente dedicata ai movimenti di ribellione e rivoluzione, sia nella storia sia nella contemporaneità
Gli eventi da non perdere a Tempo di Libri Venerdi 9 Marzo

MILANO – Dopo la giornata inaugurale, prosegue a Fiera Milano City “Tempo di Libri”, il festival dell’editoria in programma a Fieramilanocity dall’8 al 12 marzo. Un calendario ricco di eventi riempirà queste giornate all’insegna dei libri e del divertimento. Questa di venerdì 9 marzo è una giornata interamente dedicata ai movimenti di ribellione e rivoluzione, sia nella storia sia nella contemporaneità. Il tema verrà affrontato anche dal punto di vista dei generi letterari. Quest’anno anche noi di Libreriamo avremo uno spazio tutto nostro: ci potete trovare al Padiglione 3 / Stand D20 e potrete conoscere la redazione, diventare protagonisti delle diverse iniziative pensate per voi lettori durante queste 5 giornate.

Gli appuntamenti

A cinquant’anni dalla rivoluzione culturale del ’68, la ribellione la lotta contro conformismi e ingiustizie. Tra i vari incontricon Luis Sepúlveda e le sue storie ribelli, Serge Latouche e il suo invito a rovesciare le convenzioni per salvare l’economia, Gad Lerner sulla storia di Concetta Candido. Uno sguardo ai mondi lontani con le missioni del Comandante Alfa, Yasmine El Rashidi e le primavere arabe, la rivoluzione russa riletta da Ezio Mauro, le ribellioni siberiane raccontate da Nicolai Lilin. Grande attesa anche per Adriana Asti e Luciano Fontana. Tra gli ospiti attesi della giornata troviamo John Grisham, che ha saputo riscrivere in un modo del tutto originale il “legal thriller” e insieme a lui a parlare ci sarà Gianrico Carofiglio (ore 19 – Sala Brown 3). Alessandro D’avenia torna a parlarci del suo Ogni storia è una storia d’amore, alle ore 10.30 in Sala Brown 3. L0 scrittore, autore amatissimo dai giovani, è convino che ci sia un filo narrativo che accomuna tutte le storie d’amore. Con la chiarezza dell’insegnante, mestiere che fa con passione, ne spiega il motivo partendo da lontano: da Orfeo ed Euridice. “Perchè non hai letto nessun libro quest’anno?” è il dibattito che si terrà alle ore 12.30 in Sala Suite , che grazie alle indagini quinquennali sulla lettura, approfondisce le ragioni dei non lettori, le loro abitudini e i libri presenti in casa.

 

© Riproduzione Riservata