Il flashbookmob per la Giornata Mondiale del Libro

Giornata Mondiale del Libro, Città Invisibili lancia un flashbookmob per il 23 aprile 2014

L'iniziativa prevede il ritrovo in piazza di molte persone, ciascuno con il suo libro preferito in mano, e ad un segnale convenuto tutti iniziano a leggere il proprio libro...

MILANO – L’iniziativa prevede il ritrovo in piazza di molte persone, ciascuno con il suo libro preferito in mano, e ad un segnale convenuto tutti iniziano a leggere il proprio libro, in un’armonia di parole! Stupire e richiamare l’attenzione di chi sta intorno è l’obiettivo di questo flashbookmob, lanciato da alcune case editrici italiane lo scorso anno. L’esperienza ha avuto nella passata edizione un ottimo riscontro, per questo l’associazione Città Invisibili ha deciso di rilanciarla per celebrare anche il 23 aprile 2014.

IL PROGRAMMA – Il programma prevede di trovarsi alle ore 9.05/9.10 nella piazza più vicina alla scuola, ad un libreria o in un luogo all’aperto del proprio comune.  Bambini, ragazzi e adulti – insegnanti, assessori e bibliotecari – genitori, nonni, zii, amici e quanti vogliono partecipare alla giornata evento porteranno con sé il proprio libro e lo terranno fisicamente in mano.
Alle ore 9.15 inizia ill Flashbookmob: dopo un segnale convenuto (un fischio, uno squillo, una campanella…) e tendendo il libro ben visibile in mano, tutti assieme si dovrà dire ad alta voce la seguente frase: “I LIBRI SONO COME LA MENTE: FUNZIONANO SOLO SE LI APRI”.
Dopodiché, ciascuno aprirà il proprio libro e inizierà a leggerlo ad alta voce, in contemporanea con tutti gli altri. Anche i bambini che non sanno leggere potranno partecipare: con il loro libro in mano possono raccontare ad alta voce la loro storia preferita, raccontando ciò che vedono nelle figure.
Dopo 3 minuti, sempre il segnale convenuto (un fischio, uno squillo…) decreterà la fine del Flash book mob assieme ad un grande applauso!

IL VIDEO – Sarà possibile filmare il proprio Flash book mob, anche semplicemente con un telefonino, e inviare il video, della durata massima di 30 sec, a [email protected] Tutti assieme diventeranno parte di un video promozionale dell’iniziativa.

CI METTO LA FACCIA – Tante le iniziative che vivranno poi nelle librerie a partire dalle 9.30, e tra queste ‘Ci metto la faccia‘. Nata dall’idea di una libreria per ragazzi di Mestre, il Libro con gli stivali, che ha organizzato nell’autunno del 2013 “Me and My Book”, l’iniziativa ha riscontrato un tale successo che è stata trasformata in una campagna nazionale. Bambini, ragazzi, giovani, adulti sono invitati a scegliere un libro speciale e a portarlo nelle librerie aderenti nei giorni 23, 24 e 26 aprile e nelle biblioteche aderenti nei giorni 28, 29 e 30 aprile. Qui sarà allestito uno spazio speciale con fondale nero, dove i lettori saranno fatti accomodare e verrano fotografati insieme al loro libro. I volti di tutti i lettori che partecipano all’iniziativa saranno caricati in un portale digitale assieme ai titoli dei libri preferiti e alle citazioni delle frasi più belle presentate dai lettori. Per chi vorrà, ci si ritroverà tutti assieme a festeggiare in occasione della Fiera Campionaria di Padova dal 10 al 18 maggio 2014 in un grande spazio appositamente allestito.

22 aprile 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti