Frasi e aforismi sul tema della schiavitù

Giornata mondiale contro la schiavitù, le frasi e gli aforismi a tema

Oggi è la Giornata mondiale contro la schiavitù. È stata scelta questa data per ricordare il giorno del 1949 nel quale l'Assemblea generale Onu approvò la Convenzione
Giornata mondiale contro la schiavitù, le frasi e gli aforismi a tema

MILANO – Oggi è la Giornata mondiale contro la schiavitù. È stata scelta questa data per ricordare il giorno del 1949 nel quale l’Assemblea generale Onu approvò la Convenzione sulla soppressione del traffico di persone e lo sfruttamento della prostituzione altrui. Molti possono pensare che la schiavitù sia un fenomeno superato, ma le cose stanno in tutt’altro modo, e non solo nei paesi in via di sviluppo o nei regimi dittatoriali. Di seguito, vi proponiamo frasi e aforismi di ogni tempo, ma tremendamente attuali, sul tema della schiavitù.

 Clicca qui per visitare la sezione aforismi del nostro sito ! 

.

Essere liberi non significa solo sbarazzarsi delle proprie catene, ma vivere in un modo che rispetta e valorizza la libertà degli altri…

(Nelson Mandela)

.

Si è e si resta schiavi finché non si è guariti dalla mania di sperare…

(Emile Cioran)

.

Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo… l’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo…

(Giordano Bruno)

.

Così come non vorrei essere uno schiavo, così non vorrei essere un padrone. Questo esprime la mia idea di democrazia…

(Abramo Lincoln)

.

Nessun individuo potrà essere tenuto in stato di schiavitù o di servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi saranno proibite sotto qualsiasi forma…

(Dichiarazione Universale dei Diritti Umani – Articolo 4)

.

L’amore è una riabilitazione della schiavitù…

(Jean Dolent)

.

Non passate dalla schiavitù del regime comunista alla schiavitù del consumismo…

(Giovanni Paolo II)

.

Chi non vuol ragionare è un fanatico; chi non sa ragionare è uno sciocco; e chi non osa ragionare è uno schiavo…

(William Drummond)

.

La consuetudine ci condanna a molte follie, la più grande delle quali è quella di rendersene schiavi…

(Honoré de Balzac)

.

La donna sarà anch’essa poeta quando cesserà la sua schiavitù senza fine, quando avrà riconquistato per sé la propria esistenza (nel momento in cui l’uomo, che è stato fino ad allora ignobile nei suoi riguardi, la lascerà libera)…

(Arthur Rimbaud)

.

Il pensiero porta l’uomo dalla schiavitù alla libertà…

(Henry Wadsworth Longfellow)

.

La libertà è uno dei doni più preziosi dal cielo concesso agli uomini: i tesori tutti che si trovano in terra o che stanno ricoperti dal mare non le si possono agguagliare: e per la libertà, come per l’onore, si può avventurare la vita, quando per lo contrario la schiavitù è il peggior male che possa arrivare agli uomini…

(Miguel de Cervantes)

© Riproduzione Riservata
Commenti