IL CURRICULUM di KAFKA

Franz Kafka, ritrovato il curriculum dello scrittore in un archivio di Trieste

Il curriculum di Franz Kafka è stato ritrovato in un archivio delle Assicurazioni Generali dove lavorò per 10 mesi
Franz Kafka, ritrovato il curriculum dello scrittore in un archivio di Trieste

MILANO – Franz Kafka inviò il suo curriculum nel 1907 alla sede di Praga delle Assicurazioni Generali, a suo tempo la compagnia triestina era una colonna del sistema finanziario dell’impero austro-ungarico. Questo documento è consultabile su prenotazione nell’Archivio delle Generali, ospitato a Trieste. Scopriamo insieme il curriculum di questo famoso scrittore grazie al Corriere della Sera.

.

FRANZ KAFKA – Franz Kakfa nacque a Praga nel 1883. Figlio di un agiato commerciante ebreo, ebbe con il padre un tormentato rapporto, documentato nella sua celebre opera ‘Lettera al padre’ dove sono rintracciabili le caratteristiche della complessa personalità dello scrittore. La sua vita si svolge esclusivamente Praga, nella casa paterna e, nonostante due fidanzamenti, rimase scapolo. Motivo fondamentale e ricorrente dell’opera di Kafka è quello della colpa e della condanna. Tutti i suoi personaggi, colpiti improvvisamente dalla rivelazione di una colpa apparentemente sconosciuta, subiscono il giudizio di potenze oscure e invincibili, vengono per sempre esclusi da un’esistenza libera e felice, che intuiscono realizzata in un’altra dimensione del mondo, in un’altra realtà. Kafka non deve essere considerato soltanto come una delle più profonde espressioni poetiche della situazione esistenziale contemporanea, ma anche come un originale mediatore tra la cultura occidentale a sfondo razionalistico e gli impulsi mistici dell’ebraismo.

.

IL CURRICULUM – Kafka lavorò alle Generali per una durata di dieci mesi, dall’ottobre 1907 al luglio 1908. Oltre al curriculum, lo scrittore in un questionario dichiara di conoscere il tedesco, il ceco, il francese e l’inglese, anche se nelle ultime due ammette di essere fuori esercizio. All’interno del curriculum si ripercorrono così gli studi e la carriera scolastica dello scrittore. Scopriamo che diede l’esame di stato nel 1906 e che frequentò la Karl-Ferdinands Universität di Praga. Proseguì la carriera come praticante nello studio dell’avv. Richard Löwy. Poco dopo ottenne la la laurea in legge. Kafka, nel curriculum, chiarisce che non aveva intenzione di intraprendere la carriera di avvocato e che iniziò la pratica con il solo obiettivo di occupare il suo tempo.

.

 

© Riproduzione Riservata