A capo di una casa editrice dall’età di 16 anni, la “Historica” di Francesco Giubilei

In questa intervista video, Francesco Giubilei ci presenta l'offerta editoriale di Historica edizioni presente al Salone del Libro di Torino
A capo di una casa editrice dall'età di 16 anni, la

TORINO – Il bello del Salone del Libro di Torino è il fatto di poter mettere le diverse realtà che operano nel mondo dell’editoria italiana a stretto contatto. Così è possibile conoscere i grandi colossi e allo stesso tempo la piccola e media editoria, da sempre fucina di autori emergenti e opportunità di sperimentazione di nuove formule letterarie. Una delle realtà più affascinanti in tal senso è quella di Historica edizioni, casa editrice indipendente nata nel 2008 con l’obiettivo di realizzare editoria di qualità. Nata inizialmente come e-magazine culturale, oggi la casa editrice vanta un catalogo di circa 200 titoli divisi in sei collane principali. Una realtà fresca non solo per le sue pubblicazioni ma anche per il suo “timoniere”: parliamo di Francesco Giubilei, classe 1992, fondatore a soli 16 anni della casa editrice.

Oltre ad essere direttore editoriale, Francesco Giubilei  è anche scrittore e fondatore della rivista Scrivendo Volo e del sito letterario Cultora, il portale italiano di informazione culturale editoriale che raccoglie quotidianamente articoli di letteratura, cinema, musica, editoria, con una propria libreria fisica a Roma. In questa intervista video, Francesco Giubilei ci presenta l’offerta editoriale di Historica edizioni presente al Salone del Libro di Torino.

 

 

© Riproduzione Riservata