"Inferno" domani al cinema

Esce domani al cinema “Inferno”, tratto dal bestseller di Dan Brown

Dopo "Il codice Da Vinci" e "Angeli e Demoni", arriva domani al cinema "Inferno", film tratto dall'omonimo romanzo di Dan Brown.
Esce domani al cinema "Inferno", tratto dal bestseller di Dan Brown

MILANO – “L’umanità è la malattia, l’inferno è la cura”. Questo è il pensiero dell’uomo che sta tentando di distruggere la terra e contro cui dovrà opporsi Robert Langdon, l’esperto di simbologia religiosa interpretato da Tom Hanks, già protagonista dei precedenti film tratti dai romanzi di Dan Brown, “Il codice Da Vinci” e “Angeli e Demoni”. Il film è per buona parte ambientato a Firenze, con alcune scene girate e Venezia e a Istanbul. La protagonista femminile è Sienna Brooks ed è interpretata da Felicity Jones, diventata celebre nella parte della moglie di Stephen Hawking, nel film Premio Oscar “La teoria del tutto”.

LA TRAMA – Robert Langdon si sveglia in un ospedale a Firenze, confuso e frastornato. Non ricorda nulla di quello che ha fatto negli ultimi giorni. Si ritrova in una sfrenata caccia all’uomo, senza capire come ci sia ritrovato ma si alza e si mette in azione, aiutato dalla dottoressa Sienna Brooks, nella speranza di riconquistare la propria memoria e la propria libertà. Per poter far ciò dovrà risolvere l’enigma, incentrato sull'”Inferno” dantesco.

DANTE, RE DELL’HORROR – “La Divina commedia di Dante è davvero potente” ha dichiarato all’Ansa il regista Ron Howard. “Nel rileggerlo è stato per me come se ci stesse dando una sorta di guida a tutti i film horror che sarebbero venuti, ma anche una visione culturale e politica. La mia idea di inferno? Non poter sfruttare a pieno ogni minuto della mia vita”.

© Riproduzione Riservata
Commenti