Si è spento il celebre giornalista

È morto il giornalista, scrittore e aforista Roberto Gervaso

Aveva 82 anni. Roberto Gervaso è stato autore di numerosi libri di successo e di biografie di celebri personaggi
È morto il giornalista, scrittore e aforista Roberto Gervaso

Roberto Gervaso si è spento a Milano a 82 anni, dopo una lunga malattia. Giornalista, scrittore e aforista, Roberto Gervaso è stato autore di numerosi libri di successo e di biografie di celebri personaggi. A lui il merito di essere stato tra i primi protagonisti della grande divulgazione storica in Italia.

A darne notizia la figlia Veronica Gervaso, giornalista del Tg5.

 

Chi era Roberto Gervaso

Roberto Gervaso è stato anche un popolare personaggio della tv dove appariva sempre con il suo immancabile papillon ed era noto per i suoi aforismi. Incomincia l’attività giornalistica nel 1960 al Corriere della Sera, presentato da Indro Montanelli. Da Milano ottiene il trasferimento a Roma, dove proseguirà la sua carriera professionale. Tra gli anni sessanta e settanta firma, insieme con Montanelli, i sei volumi dal 3º all’8º della Storia d’Italia. Come commentatore politico, a partire dal 1996 e ininterrottamente fino al 2006, ha condotto il programma Peste e Corna e… Gocce di storia, andato in onda dal lunedì al venerdì alle 7:30 su Rete 4. E’ stato collaboratore di quotidiani e periodici, opinionista e commentatore politico e di costume. 

Photocredits: Twitter Il Giornale

© Riproduzione Riservata
Commenti