Il commento al Nobel di Don Delillo

Don Delillo, “Bob Dylan merita il Nobel”

"In questa decisione non c’è nulla che sia un problema per me. Ascolto la musica di Bob Dylan da decenni, e penso da sempre che sia un grande artista"
Don Delillo, "Bob Dylan si merita il Nobel"

MILANO – Non tutti gli scrittori sono come Hemingway. L’autore del “Vecchio il mare”, come ci ha raccontato Woody Allen in “Midnight in Paris”, era piuttosto competitivo con gli altri scrittori. In quel film il personaggio di Ernest diceva che non legge i libri degli altri scrittori: se uno scrittore non è bravo non lo legge perché odia la brutta prosa, se invece è bravo lo odia perché è invidioso e avrebbe voluto scrivere lui quelle pagine. Il suo connazionale Don Delillo la pensa in altro modo. Quando Paolo Mastrolilli del quotidiano “La Stampa” è andato a bussare alla porta della su casa di New York, il candidato Nobel si è detto d’accordo con la decisione dell’Accademia svedese: “In questa decisione non c’è nulla che sia un problema per me. Ascolto la musica di Bob Dylan da decenni, e penso da sempre che sia un grande artista”.

LE CANZONI SONO POESIA – Nessuno ha messo in discussione il valore di Bob Dylan come musicista ma molti, come Alessandro Baricco, si sono chiesti cosa c’entri la musica pop con la letteratura. Don Delillo non si è posto questo problema, convinto del fatto che “le sue canzoni siano poesia, tanto nella musica, quanto nei testi. Possono essere ascoltate, ma anche lette e analizzate attraverso i loro versi”.

LEGGI ANCHE: “Perché Blowin’ in the wind di Bob Dylan è da considerarsi poesia”

NON C’E’ DIFFERENZA TRA POESIA E CANZONE – In fondo, tra poesia e musica, non c’è alcuna differenza. Soprattutto se pensiamo al fatto che la poesia, nell’antichità, è nata con l’accompagnamento musicale. Se poi le canzoni sono quelle di Bob Dylan, le differenze tendono a scomparire “perché oltre alla bellezza del verso, c’è anche la comprensione, l’interpretazione e la rappresentazione della cultura che descrive”.

PHOTO CREDITS: Thousand Robots

© Riproduzione Riservata
Commenti