Daniele Silvestri, “Ecco perché Calvino andrebbe letto di più nelle scuole”

Il celebre cantante italiano è uno degli ambasciatori di #IOLEGGOPERCHÉ, la più grande iniziativa nazionale di promozione del libro e della lettura organizzata dall’AIE
Daniele Silvestri,

MILANO – “Uno degli autori che insegnano di più la fantasia come arma”. E’ questo il motivo per cui secondo il cantante Daniele Silvestri occorrerebbe leggere di più i libri di Italo Calvino nelle scuole. Il celebre cantante italiano è uno degli ambasciatori di #IOLEGGOPERCHÉ, la più grande iniziativa nazionale di promozione del libro e della lettura organizzata dall’Associazione Italiana Editori a sostegno delle biblioteche scolastiche di tutta Italia.

In questo video, Daniele Silvestri ci spiega perché Italo calvino andrebeb considerato maggiormente nelle scuole.

 

Partecipa anche tu alla campagna #IOLEGGOPERCHÉ che entra nel clou questa settimana, acquista un libro e sostieni le biblioteche scolastiche italiane!

© Riproduzione Riservata