Mare d’inchiostro

Cosa leggere in estate sotto l’ombrellone

Cosa leggere in estate sotto l'ombrellone

È arrivata l’estate! Purtroppo o finalmente, il periodo più caldo dell’anno ha bussato a tutte le porte. E già si pensa alla vacanza al mare! Ma quale libro scegliere per leggerlo su una spiaggia assolata, sotto l’ombrellone? Quali pagine sfogliare durante la pausa che aspettiamo tutto l’anno? Insomma: che libro portarsi? Meglio metterne in valigia più di uno. Ecco alcuni generi letterari che vi consiglio durante le vacanze estive, quelli che di solito amo leggere al sole, e anche qualche titolo:

 

  • Un giallo

L’estate è il periodo in cui sono più propensa a leggere romanzi gialli. Un delitto, un caso da risolvere e di solito una sorpresa nel finale. Piccoli rompicapi da spiaggia.

Consigli: “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie, un classico assolutamente da leggere (si trova in varie edizioni); “L’assassino scrive di notte” di Elizabeth Daly (Polillo Editore 2014); e “Lo strano caso dell’orso ucciso nel bosco” di Franco Matteucci (Newton Compton Editori 2016), che si svolge in inverno e vi rinfrescherà.

 

  • Un libro sui vampiri

Non può mancare un bel libro che abbia come protagonisti dei vampiri! Non so perché ma d’estate mi sento ispirata a leggerli. Lontana dal freddo dell’inverno e dalla pioggia autunnale, da alberi spogli e case isolate, trovandomi sotto il sole cocente e con le onde del mare che fanno da sottofondo, riesco ad avere meno paura!

Consigli: “Il vampiro” di John William Polidori (anche questo si trova in diverse edizioni); “Il vampiro” di Aleksej Konstantinovič Tolstoj (Edizioni Studio Tesi 1986); e il classico “Dracula” di Bram Stoker (nell’edizione che più vi piace).

 

  • Un thriller

Un bel thriller non si rifiuta mai. È un modo per dare una piccola scossa a una vacanza calma e rilassante.

Consigli: “Un vicino di casa quasi perfetto” di A.J. Banner (Newton Compton Editori 2016); “L’abbazia dei cento inganni” di Marcello Simoni (Newton Compton Editori 2016), terzo volume della Codice Millenarius Saga; e “Gli occhi neri di Susan” di Julia Heaberlin (Newton Compton Editori 2016).

 

  • Un romanzo d’amore

Sabbia e mare, tramonti sulle onde e cene sulla spiaggia: quest’atmosfera da romanzo sembra in qualche modo favorire chi è in cerca dell’amore. Oltre a cercare quello reale, potete crogiolarvi nella lettura di qualche storia d’amore.

Consigli: per mettere insieme amore e vampiri, potreste leggere “Black Friars – L’Ordine della Spada” (Fazi Editore 2010) di Virginia De Winter, un fantasy romance; e “Questa cosa bizzarra che si chiama amore” (Astoria Edizioni 2016) di Elke Heidenreich e Bernd Schroeder.

 

  • Un fumetto

Leggo sempre un fumetto sulla spiaggia! Perché diciamolo: tra il sole, il mare, la sabbia, il pallone e i gelati, torniamo tutti un po’ bambini.

Consiglio: il fumetto che preferisco è “Topolino”, se ne comprate una copia in estate, conterrà quasi sicuramente storie ambientate al mare.

 

Buone e vacanze e buone letture, qualsiasi libro scegliate di leggere!

 

Elisa Sartarelli

© Riproduzione Riservata
Commenti