Consigli al maturando, col senno di poi…

Agitazione, voglia di finire. Trepidazione, speranza di non essere proprio il primo a dover parlare. E poi gioia, per avercela fatta. Emozione che – così com’è – non torna più...

Agitazione, voglia di finire. Trepidazione, speranza di non essere proprio il primo a dover parlare.

E poi gioia, per avercela fatta. Emozione che – così com’è – non torna più.

Eh sì! Perché se decidi di iscriverti all’università, un esame dopo l’altro sarà un’altra cosa ancora.

Quindi goditi questi giorni. Vivi fino in fondo ogni sensazione.

Calmati, ricomincia da capo se non sei proprio sicuro.

Oppure lascia andare gli appunti. Segui ciò che senti dentro.

Assecondati. E poi affronta tutto quanto. Perché lo sai fare.

Vittoria Coppola

17 giugno 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti